Crea sito

Treccine brioche alla ricotta con zucchero

Sofficissime e leggere, con tanta ricotta e latte, ecco le treccine brioche alla ricotta con zucchero. L’impasto alla ricotta è davvero favoloso, soffice e leggero, senza burro. Da quando l’ho provato è uno dei miei impasti preferiti, ci ho realizzato anche dei bomboloni brioche ripieni di marmellata, che trovate sul mio blog di ricette dedicate ai bambini “Polpette magiche”. L’ispirazione delle treccine l’ho presa dal blog Cucinafacileconelena, che ne ha preparata una versione senza uova e con burro. La preparazione non è proprio velocissima, ma vi assicuro che meritano! Provate le treccine brioche alla ricotta, ne rimarrete entusiasti!
Ecco come si preparano:

Treccine brioche alla ricotta con zuccheroTreccine brioche alla ricotta con zucchero

Ingredienti per 16 treccine:
1 dose di impasto pan brioche alla ricotta (per la ricetta cliccate qui)
Latte tiepido per spennellare q.b.
Zucchero per decorare q.b.

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di riposo: 2 ore e 15 minuti

Per preparare le treccine brioche alla ricotta con zucchero preparate una dose di impasto di pan brioche alla ricotta seguendo questa mia ricetta.
Trascorso il tempo di lievitazione, preriscaldate il forno a 180 gradi. Mettete l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, impastatelo rapidamente un’ultima volta con le mani, formate un salsicciotto e tagliatelo in 16 pezzi di uguali dimensioni. Prendete quindi un pezzetto alla volta, formateci un salsicciotto, unite le due estremità ed arrotolatelo su se stesso. Adagiate su una teglia foderata con carta da forno. In cottura lieviteranno ancora, quindi non mettete le treccine troppo vicine, io ne ho messe 8 per teglia. Quando avete riempito una teglia, spennellate tutti le treccine con del latte e lasciate lievitare per 15 minuti coperte con un canovaccio. Nel frattempo preparate le restanti treccine con l’impasto residuo, spennellatele e lasciate sempre lievitare coperte per 15 minuti.
Appena prima di infornare spennellate un’altra volta con il latte. Infornate una teglia alla volta per ca. 12-14 minuti. Le treccine dovranno leggermente dorarsi in superficie ma non colorirsi troppo.
Sfornate, spennellate un’ultima volta con il latte (2 alla volta) ed immergete la superficie nello zucchero semolato che rimarrà appiccicato.
Lasciate raffreddare le vostre treccine brioche alla ricotta con zucchero e gustatele in ogni momento della giornata.

Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook