Crea sito

Treccia al cioccolato bicolore – per svegliarsi di buon umore

Voi mattina fate fatica ad uscire dal letto? Bè, vi posso assicurare che, sapere che vi aspetta una treccia al cioccolato bicolore per colazione rende tutto più facile! E’ morbidissima e cioccolatosa, con tanti pezzi di cioccolato fondente e bianco. E addentata semplicemente così com’è o anche inzuppata nel latte o caffè mette di buon umore anche i più pigri… provare per credere! 😉
Ecco come si prepara:

Treccia al cioccolato bicolore - per svegliarsi di buon umoreTreccia al cioccolato bicolore – per svegliarsi di buon umore

Ingredienti per una treccia:
560 g di farina 00
100 g di zucchero
2 uova
250 g di ricotta fresca
1 bustina di lievito di birra liofilizzato

100 ml di latte tiepido
100 g di burro morbido
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
100 g di gocce di cioccolato fondente
100 g di gocce di cioccolato bianco (o cioccolato bianco tagliato a pezzetti)

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di riposo: 2,5 ore
Tempo di cottura: 25 minuti a 180 gradi

Per preparare la treccia al cioccolato bicolore, versate 500 g di farina in una ciotola insieme a zucchero, uova, ricotta e lievito. Iniziate ad impastare con la planetaria aggiungendo il latte. Quando avrete aggiunto tutto il latte, unite il burro morbido a pezzetti e lavorate fino a quando anche quest’ultimo sarà incorporato. L’impasto risulterà ancora un po’ appiccicoso e molto morbido ma va bene così. Dividetelo in due parti uguali. Ad una parte aggiungete 40 g di farina ed impastate fino ad ottenere un panetto morbido ma non appiccicoso. All’altra parte aggiungete 2 cucchiai di cacao amaro in polvere ed impastate anche questa fino ad ottenere un panetto morbido, ma non appiccicoso. Lasciate lievitare entrambe in due ciotole distinte, coperte da un canovaccio, per ca. 2 ore nel forno spento con luce accesa.
Trascorso il tempo di riposo riprendete i due impasti. Mettete quello chiaro sulla spianatoia, unite le gocce di cioccolato fondente ed impastate velocemente per distribuirle all’interno dell’impasto. Fate la stessa cosa con l’impasto al cacao ed le gocce di cioccolato bianco. Quindi dividete entrambe gli impasti a metà e formate con ogni pezzo un salsicciotto lungo ca. 60 cm. Mettete i 4 salsicciotti ottenuti uno vicino all’altro, alternandone uno chiaro ed uno scuro ed iniziate a comporre la treccia. Unite le quattro estremità in cima, fate passare il salsicciotto più a destra sopra quello alla sua sinistra, poi sotto al prossimo e sopra all’ultimo, ovvero quello più a sinistra. Ripetete l’operazione, partendo sempre dal salsicciotto più a destra, fino a quando potrete unire le quattro estremità in fondo.
Trasferite su una teglia foderata con carta da forno, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per altri 30 minuti in forno spento con luce accesa. Togliete dal forno e preriscaldatelo a 180 gradi (statico). Quindi infornate e lasciate cuocere per ca. 25 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare. Conservate la vostra treccia al cioccolato bicolore in un sacchetto per alimenti ben chiuso, per mantenerla morbida anche per 3 giorni.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva