Torta con grano saraceno e mele – una morbida delizia

Ci sono pochi frutti così versatili come le mele. Basta pensare in quante varianti si possono cuocere. Semplicemente al forno con un po’ di zucchero o anche ripiene, all’interno di tantissime torte, senza dimenticare che sono insostituibili per preparare lo strudel classico. Ovviamente sono buonissime anche crude in tutta la loro semplicità (e non dimentichiamo che una mela al giorno toglie il medico di torno ;), ma le troviamo anche all’interno di piatti salati come risotti e gnocchi. Insomma, con un po’ di fantasia trovano spazio ovunque. Se poi incontrano la farina di grano saraceno, ecco che insieme creano qualcosa di quasi ridicolosamente delizioso, da tanto semplice che è. Ma si sa, come spesso accade, le cose semplici sono le più buone. Quindi se vi piacciono le torte facili da preparare, genuine e con quel sapore rustico e semplice, la torta con grano saraceno e mele fa per voi! Provatela!
Ecco come l’ho preparata:

Torta con grano saraceno e mele - una morbida deliziaTorta con grano saraceno e mele – una morbida delizia

Ingredienti per 1 tortiera (24 cm)
6 uova
200 g di zucchero di canna
150 ml di olio di semi
200 g di farina di grano saraceno
1 bustina di lievito in polvere per dolci
100 g di noci tritate
la scorza grattugiata di mezzo limone
2 mele
Il succo di un limone
Marmellata ai frutti di bosco
Zucchero a velo per decorare

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 1 ora a 180 gradi

Per preparare la torta con grano saraceno e mele preriscaldate il forno a 180 gradi.
Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a spicchi (ca. 16 spicchi a mela). Cospargete con succo di limone, affinché non diventino marroni, mescolate con 1-2 cucchiai di farina di grano saraceno e mettete da parte. Mescolate la restante farina di grano saraceno con il lievito in polvere, le noci tritate e la scorza di limone e mettete da parte.

Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi. Montate i tuorli insieme allo zucchero di canna per fino ad ottenere un composto spumoso, poi inserite l’olio a filo, sempre continuando a montare. Unite anche il mix di farina e noci. Quindi, sempre continuando a montare, aggiungete metà degli albumi montati a neve. Infine unite il resto degli albumi montati a neve ed incorporateli con una frusta o un cucchiaio di legno. Versate il composto in una tortiera oliata e infarinata o foderata con carta da forno. Distribuite gli spicchi di mela a ventaglio su tutta la superficie. Tra uno spicchio e l’altro mettete mezzo cucchiaino di marmellata di frutti di bosco. Infornate a 180 gradi per 1 ora circa. Fate la prova dello stecchino.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Servite la vostra torta con grano saraceno e mele cosparsa di zucchero a velo ed accompagnata da un ciuffo di panna montata.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguitemi anche sulla pagina di Facebook.

Torta con grano saraceno e mele - una morbida delizia

Salva

Precedente Polpette di piselli croccanti - cotte al forno Successivo Risotto con carciofi e pomodorini confit