Torta con ciliegie fresche, ricotta e cioccolato

Morbida, con un interno cremoso questa torta di ciliegie fresche, ricotta e cioccolato. Ottima da preparare con le ciliegie fresche, o, in alternativa, con le ciliegie sciroppate, in questo caso però, dovrete farle sgocciolare bene prima di aggiungerle.

Oltre ad essere buona e golosa, è anche scenografica e perfetta da servire anche in qualche occasione particolare.

Ecco come si prepara:

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    50-60 minuti
  • Porzioni:
    12 fette

Ingredienti

Per l’impasto

  • Cioccolato fondente 100 g
  • Burro 100 g
  • Cacao amaro in polvere 20 g
  • Farina 75 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • bicarbonato 2 pizzichi
  • Sale 1 pizzico
  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaio
  • Latticello o Yogurt magro 50 ml

Per la crema di ricotta

  • Ricotta 120 g
  • Formaggio spalmabile (in alternativa ricotta) 100 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaio
  • Uovo 1
  • Amido di mais 30 g
  • Latticello o Yogurt magro 2 cucchiai
  • Ciliegie 600 g

Preparazione

  1. Per preparare la torta con ciliegie fresche, cioccolato e ricotta, lavate le ciliegie, togliete il nocciolo e mettete da parte.

  2. Preparate quindi la crema di ricotta. Mettete semplicemente tutti gli ingredienti per la crema in una ciotola e lavorate con le fruste elettriche per un paio di minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mettete da parte.

  3. Preriscaldate il forno a 180 gradi (statico).

  4. Preparate quindi l’impasto al cioccolato.

    Fate fondere il cioccolato fondente tagliato a pezzi insieme al burro, a bagnomaria o al microonde, senza surriscaldarlo, mi raccomando. Lasciate raffreddare un po’.

  5. In una ciotola mescolate cacao, farina, lievito, bicarbonato e sale.

  6. Separate il tuorlo dall’albume e montate a neve quest’ultimo.

    Montate quindi il tuorlo insieme allo zucchero e allo zucchero vanigliato, fino ad ottenere un composto cremoso. Versate quindi il cioccolato fuso a filo, continuando a montare.

     

  7. Unite quindi metà del mix di farina e cacao e un po’ di latticello. Lavorate con le fruste. Aggiungete il resto della farina e del latticello e montate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Incorporate l’albume montato a neve con una spatola.

    Versate in una tortiera, foderata di carta da forno sul fondo e livellate con il cucchiaio.

    Distribuite la crema di ricotta su tutta la superficie.

  8. Infine distribuite le ciliegie denocciolate sulla crema di ricotta ed infornate a 180 gradi per ca. 50-60 minuti. Fate la prova dello stecchino.

    A cottura ultimata, lasciate riposare la torta nel forno spento per una mezz’oretta, prima di sfornare.

  9. Lasciate quindi raffreddare su una gratella e servite con una spolverata di zucchero a velo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Torta di zucchine salata con fiori di zucchine Successivo Insalata di cereali con peperoni e bufala

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.