Crea sito

Torta al limone con cuore di marmellata – sofficissima

Soffice, profumata e con un cuore di marmellata… segnatevi la ricetta della torta al limone e marmellata, merita davvero! I semi di papavero poi le conferiscono un gusto particolare e diverso dal solito e intervallano la consistenza morbida e succosa con quell’interessante scricchiolio sotto ai denti ;). La ricetta prevede la panna acida, che si trova facilmente nei supermercati, solitamente nei paraggi della panna da cucina e del latte a lunga conservazione. Se non l’avete mai provata e giunta l’ora di farlo. Se vi state chiedendo con cosa la potete sostituire, un’alternativa potrebbe essere il mascarpone, che sicuramente non compromette gusto e riuscita della torta, ma è una variante più calorica.
Per la ricetta ho preso spunto dal blog tedesco Lirum Larum Löffelstiel, che seguo da tempo e che non delude mai con le sue ricette.
Ecco come si prepara:

Per la videoricetta cliccate qui

Torta al limone e marmellata - sofficissimaTorta al limone e marmellata – sofficissima

Per la videoricetta cliccate qui

Ingredienti per 1 stampo da plumcake:
50 g di burro morbido
150 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
2 uova
La scorza grattugiata di 1 limone grande
200 g di farina
2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di semi di papavero
200 g di panna acida
5-6 cucchiai di marmellata a scelta

Per la glassa:
Il succo di mezzo limone
zucchero a velo q.b.
Semi di papavero per decorare

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti a 175 gradi

Per preparare la torta al limone e marmellata, preriscaldate il forno a 175 gradi. Imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake.
Mettete il burro in una ciotola e lavoratelo con le fruste elettriche insieme allo zucchero semolato e allo zucchero vanigliato, fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete le uova ed in seguito la scorza di limone grattugiata. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.
In una ciotola a parte mescolate la farina, il lievito, il sale e i semi di papavero. Unite quindi il tutto al composto di burro e uova, sempre lavorando con le fruste elettriche. Quando avrete incorporato la farina, aggiungete anche la panna acida ed amalgamate il tutto.
Versate metà del composto nello stampo imburrato ed infarinato, quindi distribuiteci sopra la vostra marmellata preferita, avendo cura di lasciare libero ca. 1,5 cm dai bordi. Terminate con il composto restante, livellando con un cucchiaio. Infornate a 175 gradi per 45 minuti circa. Fate la prova dello stecchino.
Nel frattempo mettete il succo di limone in un piatto fondo o una ciotolina e con l’aiuto di un frustino incorporate tanto zucchero a velo, fino ad ottenere un composto denso e bianco.
Quando il plumcake sarà cotto, togliete dal forno e lasciate raffreddare per ca. 20 minuti, quindi togliete delicatamente dallo stampo e versateci la glassa al limone. Ultimate cospargendo con semi di papavero.
Lasciate raffreddare completamente la vostra torta al limone e marmellata prima di servire.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva