Torta al cioccolato con mandorle e olio di oliva

Cioccolatosa, senza glutine e golosa. Una simil torta tenerina, ma preparata con mandorle macinate e olio extravergine di oliva. Avete mai provato a usare l’olio extravergine di oliva per i dolci? A me piace tanto, da quel gusto fruttato e profumato, ovviamente l’intensità dipende dall’olio che utilizzate, ma secondo me ci sta davvero bene. Questa torta la preparo spesso, infatti, si presta bene anche per smaltire le uova di cioccolato di Pasqua ad esempio, in quel caso, essendo spesso di cioccolato al latte, utilizzate sempre la stessa quantità di cioccolato, ma riducete la quantità di zucchero a ca. 90 grammi, che sono più che sufficienti in quanto il cioccolato al latte è più dolce di per sé, rispetto a quello fondente. Tagliata a spicchi o a cubetti come ho fatto io, questa torta piacerà comunque a tutti!

Torta al cioccolato con mandorle e olio extravergine di oliva
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcioccolato fondente
  • 120 gzucchero
  • 4uova
  • 130 mlolio extravergine d’oliva
  • 100 gmandorle macinate
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. Per preparare la torta al cioccolato con mandorle e olio extravergine di oliva, tritate grossolanamente il cioccolato fondente, mettetelo in una ciotola adatta alla cottura a bagnomaria e posizionatela su un pentolino, con un fondo di acqua. Fate sciogliere a fuoco dolce, mescolando ogni tanto.

    Preriscaldate il forno a 180 gradi (statico).

  2. Foderate il fondo di una tortiera (22-24 cm di diametro) con carta da forno.

    Quando il cioccolato si sarà sciolto, togliete dal fuoco e mettete da parte.

  3. Torta al cioccolato con mandorle e olio extravergine di oliva

    Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi. Montate i tuorli insieme allo zucchero fino a quando saranno spumosi, poi versate l’olio extravergine di oliva a filo, continuando a montare. A questo punto unite il cioccolato fuso, sempre a filo, continuando a montare fino a ottenere un composto omogeneo.

  4. Aggiungete metà degli albumi montati a neve e metà delle mandorle macinate e incorporate il tutto con una spatola. Unite albumi e mandorle restanti e incorporate con la spatola e movimenti dal basso verso l’alto.

    Trasferite il composto nella tortiera e infornate a 180 gradi per ca. 30 minuti. Fate la prova dello stecchino.

  5. Sfornate, lasciate raffreddare e servite la vostra torta al cioccolato con una spolverata di zucchero a velo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” o Global Cooking – Le mie ricette dal mondo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.