Crea sito

Tagliatelle con cipolle caramellate e pomodorini

Diciamo che vado un po’ a periodi… c’è il periodo del cioccolato, poi c’è il periodo dei salumi… ed al momento sto attraversando il periodo delle cipolle, quindi le metto un po’ ovunque. Oddio, a dire il vero complice anche un po’ il fatto che mi ritrovo con ca. 9 cipolle in frigo. No, non le ho comprate io. Io ne ho comprate 3. Poi niente, abbiamo preparato lo spezzatino ed ho mandato la dolce metà a fare la spesa, non specificando la quantità, ma solo gli ingredienti… e mi sono ritrovata con altre 6 cipolle, eh già, perché per un pentolone di spezzatino ne servono taaaaaaaaante di cipolle no?! 😀 e vabbè… un’ottima scusa per provare piatti alternativi, come queste tagliatelle con cipolle caramellate e pomodorini, che adoro letteralmente! Le cipolle caramellate danno quel sapore dolce, ma non troppo ed insieme all’aceto balsamico e ai pomodorini rendono questo piatto davvero gustosissimo!
Ecco come si preparano:

Tagliatelle con cipolle caramellate e pomodoriniTagliatelle con cipolle caramellate e pomodorini

Ingredienti per 4 persone:

250 g di tagliatelle all’uovo
3 cipolle rosse
500 g di pomodorini ciliegino
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di aceto balsamico bianco
6-7 cucchiai di olio d’oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Per preparare le tagliatelle con cipolle caramellate e pomodorini, sbucciate le cipolle e tagliatele a rondelle sottili. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e mettete da parte.
Quindi mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola capiente, quando bolle salatela.

Scaldate una padella con l’olio d’oliva, unite le cipolle e fatele rosolare per qualche minuto a fuoco vivo, mescolando ogni tanto affinché non si brucino. Quindi aggiungete lo zucchero di canna e l’aceto balsamico, mescolate e lasciate caramellare a fuoco medio-alto per altri 5 minuti circa, quindi abbassate il fuoco e terminate la cottura per un’altra decina di minuti circa, con coperchio.
Buttate le tagliatelle. Quando saranno cotte, scolatele (tenendo da parte un po’ di acqua di cottura) e mettetele nella padella con le cipolle e un po’ di acqua di cottura. Amalgamate e aggiungete i pomodorini ed altra acqua di cottura se dovessero risultare troppo secche. Mescolate un’ultima volta e servite ben calde. Se lo desiderate, aggiungete una bella macinata di pepe fresco, darà una marcia in più alle vostre tagliatelle con cipolle caramellate!

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook.

Salva

Salva