Spumosa di spinaci e parmigiano

Spumosa di spinaci e parmigiano… non era più semplice chiamarla vellutata vi chiederete? Eh no, non proprio. Secondo me vellutata non renderebbe bene l’idea, perché la consistenza di questa bontà e proprio leggermente spumosa, che a contatto con il palato ti da una sensazione di sofficità, che va al di là della cremosità di una vellutata. Il segreto è l’aggiunta di panna montata alla fine, che viene incorporata prima di servire. Adoro le vellutate in generale, e questa rientra nelle mie favorite (anche se è una spumosa si intende ;)). Poi spinaci e parmigiano sono sempre un ottimo abbinamento, non credete?
Ecco come si prepara:

Spumosa di spinaci e parmigianoSpumosa di spinaci e parmigiano

Ingredienti per 4 persone:

1 scalogno
1 porro
2 carote
150 g di spinaci (anche surgelati)
700 ml di brodo vegetale
100 g di parmigiano grattugiato
125 ml di panna da montare non zuccherata
peperoncino q.b.
pepe macinato fresco q.b.
sale q.b.
olio d’oliva q.b.

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Per preparare la spumosa di spinaci e parmigiano, pelate e tritate lo scalogno e mettete da parte. Lavate il porro e tagliatelo a rondelle (solo la parte chiara, non le punte verde scuro). Lavate le carote a tagliate anche queste a rondelle. Scaldate una pentola con qualche cucchiaio di olio d’oliva e mettete scalogno e porro a rosolare per qualche minuto, poi aggiungete le carote e gli spinaci e lasciate rosolare per un altro paio di minuti. Aggiungete il brodo, salate, portate a bollore, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere con coperchio per ca. 15-20 minuti, fino a quando le carote si saranno ammorbidite.
A questo punto aggiungete il pepe macinato fresco, secondo i vostri gusti, ma abbondate pure, che ci sta benissimo, quindi unite il peperoncino e frullate il tutto con il minipimer, fino ad ottenere una crema, che dopo questo passaggio sarà già leggermente spumosa.
Infine montate la panna ed incorporatela. Eventualmente aggiustate di sale e pepe. Servite la vostra spumosa di spinaci e parmigiano ben calda, accompagnata da qualche crostino di pane da inzuppare ;).

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva

Precedente Orzotto alla zucca - nutriente e delicato Successivo Biscotti di Natale con vetrino