Crea sito

Spekulatius o Speculoos – biscotti speziati

Sì, io sono una di quelle che allestirebbe l’albero di Natale il 3 novembre e lo lascerebbe fino a fine gennaio, il tutto ovviamente rigorosamente contornato con il cd di Natale di Michael Bublé, dalla mattina alla sera. Ma per non compromettere una convivenza serena, mi limito addobbare l’albero verso metà dicembre e a toglierlo il 6 gennaio.

Però il cd non me lo toglie nessuno eh… e neanche il profumo di cannella e cardamomo che invade casa… eh no, quelli ci vogliono. Sempre. Giusto per creare un po’ di atmosfera dai, e poi, cosa c’è di più bello di preparare biscotti di Natale con altre 4 manine che ti aiutano?

Questa volta abbiamo preparato gli Spekulatius, chiamati anche Speculoos, dei biscotti tipici di Belgio e paesi bassi, molto speziati, preparati con un impasto simile alla frolla. Buonissimi… e non vi dico il profumo che c’era in casa!

 

Spekulatius o Speculoos - biscotti speziati
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 12-14 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: ca. 40 biscotti

Ingredienti

Per l'impasto

  • Burro morbido 160 g
  • Zucchero di canna 110 g
  • zucchero vanigliato 2 cucchiai
  • Uovo 1
  • Farina di mandorle 80 g
  • Farina 300 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Mix di spezie per Spekulatius (vedi sotto) 2 cucchiai
  • Limone (scorza) 1
  • Sale 1 pizzico

Mix di spezie per Spekulatius

  • Cannella 20 g
  • Baccello di vaniglia 1/2
  • Chiodi di garofano 8
  • Noce moscata 1/2 cucchiaino
  • Zenzero in polvere (o 1 pezzetto di zenzero fresco) 1/2 cucchiaino
  • Cardamomo 1/4 cucchiaino
  • Pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. Per preparare i biscotti Spekulatius, iniziate con il mix di spezie. Mettete quindi cannella, semi del mezzo baccello di vaniglia, chiodi di garofano, noce moscata, zenzero, cardamomo e pepe in un macinino da caffè e riducete in polvere. Con questa dose ve ne avanzerà un pochino al termine della ricetta, mi raccomando, non buttate niente, nei prossimi giorni vi svelo un’altra ricetta dove vi tornerà utile.

  2. Preparate quindi l’impasto dei biscotti. Mettete il burro morbido in una ciotola insieme allo zucchero e lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto cremoso. Unite l’uovo, continuando a montare.

    A parte mescolate mandorle, farina, lievito, spezie, scorza grattugiata di limone ed il pizzico di sale ed aggiungetelo al composto di burro.

  3. Impastate velocemente con le mani, avvolgete con pellicola e mettete in frigo a riposare per un paio di ore.

  4. Terminato il tempo di riposo, preriscaldate il forno a 170 gradi (ventilato).

    Tagliate un pezzo di impasto, stendetelo su una spianatoia leggermente infarinata, fino ad uno spessore di ca. 2 mm e con i tagliabiscotti ricavate le forme che desiderate.

  5. Trasferite su una teglia foderata con carta da forno ed infornate a 170 gradi per ca. 13 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

    Conservate i vostri biscotti Spekulatius in una scatola di latta per ca. 3-4 settimane.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Note

Visto che quest’anno non ho ancora trovato gli Spekulatius nei supermercati dove vado di solito, ho pensato di provare a farli in casa, affidandomi alla ricetta del blog tedesco Das Knusperstübchen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.