Crea sito

Spaghetti tonno e limone con menta

Gli spaghetti tonno e limone con menta sono un primo piatto dai colori e dal gusto estivo, perfetto anche durante l’anno per sentirsi un po’ come in ferie. A noi piacciono tantissimo, io adoro il gusto fresco e profumato del limone, lo potrei mettere un po’ ovunque e con la menta fresca nell’orto al momento, non ho resistito a farli e le bambine mi hanno già chiesto di replicare… direi che forse forse gli sono piaciuti ;).
Sono davvero facilissimi da preparare e perfetti anche per quelle calde giornate estive in cui non si ha voglia di stare tanto ai fornelli, ma di poter gustare comunque un piatto gustoso e fresco, caratteristiche date sicuramente da menta e limone.

Spaghetti tonno e limone con menta
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 330 gSpaghetti
  • 240 gTonno sott’olio
  • 1 spicchioAglio
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Peperoncino
  • 1Limone (non trattato)
  • 2 cucchiaiCapperi sott’olio
  • q.b.Sale
  • 6 foglieMenta

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti tonno e limone con menta, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate gli spaghetti.

  2. Nel frattempo preparate il condimento. Fate sgocciolare il tonno dal suo olio di conservazione, sbucciate e tritate finemente l’aglio.

  3. Scaldate 5 cucchiai di olio di oliva in una padella con l’aglio e del peperoncino a piacere. Fate andare a fuoco basso, in modo che l’aglio si rosoli dolcemente.

  4. Nel frattempo lavate ed asciugate il limone e grattugiatene la buccia. Unitela nella padella con l’aglio. Aggiungete i capperi e dopo 1 minuto circa anche il tonno. Fate rosolare per un paio di minuti.

  5. Spremete il succo di mezzo limone e versatelo nel condimento. Aggiungete un pizzico di sale e 1 mestolo di acqua di cottura. Continuate a cuocere a fuoco dolce mentre finisce di cuocersi la pasta. Lavate, asciugate e tritate grossolanamente le foglie di menta.

  6. Spaghetti tonno e limone con menta

    Scolate gli spaghetti al dente e metteteli nella padella con il tonno. Mescolate. Unite la menta tritata ed amalgamate nuovamente il tutto, aggiungendo un altro po’ di acqua di cottura se dovesse servire per rendere gli spaghetti tonno e limone più cremosi. Servite subito i vostri spaghetti guarniti con delle zeste di limone e delle foglioline di menta a piacere.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Se non avete la menta fresca a disposizione, potete optare per una versione più classica sostituendola con del rosmarino o del basilico fresco. In questo ultimo caso vi consiglio comunque di mettere le foglie intere possibilmente, senza tritarle, ma giusto per una questione estetica eh, visto che il basilico tende ad annerirsi facilmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.