Snickerdoodles – biscotti alla cannella

Gli snickerdoodles sono tra i biscotti di Natale più semplici da preparare probabilmente. Una semplice frolla montata che non ha bisogno di riposo, poi si fanno delle palline con le mani e poi via in forno dopo averle passate nello zucchero aromatizzato alla cannella. Sono proprio ideali da fare anche insieme ai bambini. A noi piacciono tantissimo perché hanno una crosticina esterna friabile e l’interno morbido ed è proprio questa la caratteristica principale degli snickerdoodles, la loro consistenza. Per ottenere questa classica consistenza vi consiglio di utilizzare il cremor tartaro, come indicato nella ricetta, e di non sostituirlo con il classico lievito in polvere per dolci.

Snickerdoodles - biscotti alla cannella
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni50
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Per l’impasto

320 g farina 00
2 cucchiaini cremor tartaro
1 cucchiaino bicarbonato
1/2 cucchiaino sale
175 g burro
270 g zucchero
1 cucchiaio zucchero vanigliato
2 uova

Inoltre

4 cucchiai zucchero
2 cucchiaini cannella

Strumenti

Passaggi

Per preparare gli snickerdoodles preriscaldate il forno a 190 gradi (statico) e foderate 2 teglie con carta da forno.

In una ciotola mescolate la farina con il cremor tartaro, il bicarbonato e il sale. Mettete da parte.
In un’altra ciotola lavorate il burro tagliato a pezzetti insieme allo zucchero e allo zucchero vanigliato, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Ci vorranno 5-6 minuti.

Unite quindi le uova, uno alla volta, continuando sempre a lavorare con le fruste.
Infine aggiungete il mix di farina e cremor tartaro al composto di burro e uova, lavorando il tutto con le fruste elettriche giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo, senza tracce di farina.

Snickerdoodles - biscotti alla cannella

In un piatto fondo mescolate i 4 cucchiai di zucchero con la cannella.

Formate quindi delle palline con l’impasto, del diametro di ca. 2 cm, passatele nel mix di zucchero e cannella, in modo che questo aderisca su tutta la loro superficie e adagiatele sulla teglia. Disponetele ben distanziate tra loro, in quanto in cottura gli snickerdoodles si allargheranno parecchio.

Infornate una teglia alla volta a 190 gradi per ca. 7 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare gli snickerdoodles su una gratella e conservateli in una scatola di latta o un contenitore ermetico fino al momento del consumo.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri: “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con tante ricette altoatesine e italiane o Global Cooking – Le mie ricette dal mondo, con tante ricette internazionali, divise per continenti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.