Rotolo di farro con panna al caffè

Rotolo di farro con panna al caffè, semplicissimo da preparare e di una bontà unica. Una pasta biscotto sofficissima e tutto il sapore del caffè nel ripieno. Se il caffè vi rende nervosi, nessun problema, potete utilizzare anche quello decaffeinato ;). Su, prendete le uova e si comincia! 🙂

Rotolo di farro con panna al caffè

Rotolo di farro con panna al caffè

Ingredienti per 1 rotolo (10-15 fette):

6 uova
150 g di zucchero
150 g di farina di farro
1 bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci

Per la panna al caffè:
350 ml di panna liquida per dolci
100 g di zucchero
2 cucchiaini di caffè solubile

Per decorare:
10-15 chicchi di caffè al cioccolato (facoltativi)
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere

zucchero semolato q.b.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 6 minuti a 220 gradi

Per preparare il rotolo di farro con panna al caffè iniziate scaldando il forno a 220 gradi e rivestite una teglia con carta da forno. Mettete le uova in una ciotola e sbattetele insieme allo zucchero semolato e allo zucchero vanigliato fino ad ottenere un composto spumosissimo (ca. 8-10 minuti). Setacciate la farina e il lievito per dolci e aggiungeteli al composto di uova e zucchero. Incorporate il tutto con una spatola o un cucchiaio di legno, lavorando con cautela dall’alto verso il basso, per non smontare il composto.
Versate sulla teglia precedentemente rivestita con carta da forno, livellate ed infornate per ca. 6 minuti a 220 gradi. Fate la prova stecchino.
Nel frattempo stendete un canovaccio pulito sulla spianatoia e cospargetelo con zucchero semolato. Quando la pasta biscotto è pronta, toglietela dal forno e capovolgetela sul canovaccio, con la carta da forno rivolta verso l’alto. Passate un panno umido sopra la carta da forno e staccatela piano. Arrotolato quindi la pasta biscotto all’interno del canovaccio e lasciatela raffreddare.
Ora dedicatevi al ripieno. Setacciate il caffè in poca panna tiepida e fate sciogliere mescolando. Lasciate raffreddare e aggiungete alla panna restante. Montate quindi la panna unendo anche lo zucchero un po’ per volta.
Mettete da parte ca. 2 cucchiai di panna al caffè e con il resto farcite la vostra pasta biscotto raffreddata. Lasciate liberi ca. 2 cm su un lato lungo. Arrotolate quindi la pasta biscotto sul lato lungo, verso l’estremità che avete lasciato priva di crema. Mettete il rotolo su un piatto, spolverizzatelo con il cacao amaro e  decoratelo con la panna al caffè rimasta (inserendola in una sacca da pasticcere) e i chicchi di caffè al cioccolato.
Il rotolo di farro con panna al caffè va conservato in frigorifero.

Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguitemi anche sulla pagina di Facebook.

Rotolo al farro con panna al caffè

Salva

Precedente Schmarrn dolce con prugne Successivo Zucchine ripiene al sugo