Risotto spinaci e gorgonzola – semplice e cremoso

Sono qui che scrivo questa ricetta nel silenzio più assoluto. E’ quasi strano. Cioè, ormai che Linda va a scuola e Mara all’asilo, sono abituata a lavorare nel silenzio la mattina, ma a parte che in Alto Adige questa settimana le scuole erano chiuse per ferie, quindi in casa silenzio… quando mai… in più è sabato. Ed in più ieri sera le bimbe si sono fermate a dormire dai miei genitori (grazie nonni!). La prima volta che Mara ha dormito fuori casa. La prima volta che ha dormito senza di me. La prima volta che dopo 7 anni mi sveglio senza almeno una di loro che gira per casa.

Fa un certo effetto. Meno male che ci sono gli smartphone. Quindi foto delle bimbe prima di andare a dormire, foto al risveglio… e tra poco le raggiungo (stanno a 15 km eh… neanche fossero lontane 400 km), perché mi mancano un casinoooo.

Ah sì, volevo ancora dirvi che questo risotto con spinaci e gorgonzola è tanto semplice quanto buono eh, provatelo! E ora scusate, corro a raggiungerle 😀

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Riso (io Arborio) 320 g
  • Spinaci (surgelati) 270 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Brodo ca. 750 ml
  • Gorgonzola 200 g
  • Cipolla 50 g
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva 2-3 cucchiai
  • Pomodorini per servire (facoltativi)

Preparazione

  1. Per preparare il risotto spinaci e gorgonzola, tritate finemente la cipolla e fate brevemente rosolare nell’olio di oliva.

  2. Unite gli spinaci, ancora parzialmente congelati va benissimo, e fate rosolare insieme alla cipolla per qualche minuto, a fuoco vivo e mescolando ogni tanto.

  3. Versate quindi il riso e fate tostare per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

  4. Aggiungete quindi 2-3 mestoli di brodo, salate leggermente e continuate la cottura a fuoco basso, mescolando ogni tanto ed aggiungendo altro brodo a bisogno, fino a cottura ultimata del riso. Ci vorranno ca. 20 minuti, a seconda del riso utilizzato.

  5. Quando il riso sarà cotto, togliete dal fuoco, aggiungete il gorgonzola tagliato a pezzetti e mantecate.

  6. Servite il vostro risotto spinaci e gorgonzola così com’è o con l’aggiunta di qualche pomodorino se lo gradite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Se volete, per risparmiare tempo, potete preparare questo risotto anche nella pentola a pressione. In questo caso fate tostare il riso con spinaci e cipolla e sfumate con vino bianco come da ricetta. Quindi aggiungete il brodo, che in questo caso sarà il doppio rispetto al riso. Quindi la cosa migliore è misurare il riso con una tazza ed aggiungere il doppio di volume in brodo. Chiudete la pentola a pressione e fate cuocere per 5 minuti dal fischio.

Precedente Crostata di mele cotogne speziata Successivo Biscotti di Natale semplici a forma di stella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.