Risotto al rosmarino e menta

Ho sperimentato il risotto al rosmarino e menta dopo un pomeriggio passato in giardino dalla mia amica, ammirando il suo orto enorme e parlando, tra un gioco e l’altro con i bimbi, di erbette aromatiche. Sono tornata a casa e ho guardato il mio modesto orticello ed ho scelto la menta e il rosmarino per un bel risottino. Il risultato? Fresco e saporito… la mia dolce metà ha fatto il bis! Ecco come l’ho preparato:

risotto al rosmarinoRisotto al rosmarino e menta

Ingredienti per 2 persone:

250 g di riso (io ho usato il Vialone Nano che mi piace molto)
¼ di cipolla
50 ml di vino bianco
600 ml ca. di brodo
2 rametti di rosmarino
10 foglie di menta fresca
50 g di burro
2-3 cucchiai di olio d’oliva
Sale q.b.

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Per preparare il risotto al rosmarino e menta iniziate lavando il rosmarino e le foglie di menta, poi prendete una garza (va bene anche un fazzoletto di stoffa purché non sappia di detersivo o ammorbidente, se no il sapore passa al risotto) inseriteci i rametti di rosmarino e le foglie di menta e chiudetelo come un fagottino con utilizzando un filo. Poi tritate la cipolla finemente e fatela imbiondire in 2-3 cucchiai di olio d’oliva, quindi aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, mescolando. Sfumate quindi con il vino bianco, che farete evaporare. Aggiungete ora 2-3 mestoli di brodo, sale, il fagottino con il rosmarino e la menta e fate cuocere, mescolando, fino all’assorbimento. Aggiungete quindi altro brodo e continuate la cottura, sempre mescolando. Ripetete questo passaggio fino alla completa cottura del riso. A seconda di quanto vi piace “al dente” può essere che avanziate un po’ di brodo.

A cottura ultimata aggiungete il burro e fatelo sciogliere mescolando. Impiattate e servite il risotto al rosmarino e menta ben caldo.

Volendo alla fine potete aggiungere anche un trito di menta e rosmarino, per un sapore ancora più intenso, io non lo metto in quanto la mia bimba non gradisce pezzettini verdi nel riso, tranne se sono piselli 😉

Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook