Crea sito

Riso con salmone e zucchine, buono caldo o freddo

Il riso con salmone e zucchine è un piatto facile e appetitoso, adatto a essere consumato sia caldo, che freddo e quindi si presta benissimo a essere preparato in anticipo. Preparare questo riso è davvero facilissimo. Io solitamente scelgo del riso integrale o il mix di 5 cereali per prepararlo, potete anche utilizzare il mix di 3 cereali, ovviamente va benissimo anche quello! Magari eviterei il riso bianco, ma ve lo dico per una questione di gusto personale. Se poi vi avanza un po’ di vino bianco che utilizzate per sfumare il salmone, ovviamente ci sta benissimo bevuto mentre gustate questo riso ;).

Riso con salmone e zucchine, buono caldo o freddo
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 griso integrale
  • 4zucchine
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio di semi
  • 400 gfiletto di salmone
  • 1 bicchierevino bianco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione del riso con salmone e zucchine

Per preparare questo riso con salmone e zucchine, potete anche utilizzare un mix ai 3 o 5 eventualmente, o, il riso integrale appunto. Secondo me con questi viene molto più buono che non con il riso bianco, ma ovviamente è una questione di gusti.
  1. Per preparare il riso con salmone e zucchine, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate il riso.

  2. Nel frattempo lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a fettine di ca. 2-3 mm di spessore. Io di solito le spunto tutte e poi ne metto accanto sempre due e le taglio con il coltello. Preferisco così in questo caso, non con la mandolina.

  3. Scaldate una padella con 3 cucchiai di olio di semi, inserite gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati con la lama di un coltello e mettete le zucchine a rosolare a fuoco medio-alto, mescolando spesso. Salate e lasciate rosolare bene per 6-7 minuti, quindi togliete dalla padella e mettete da parte.

  4. Nel frattempo sciacquate brevemente sotto l’acqua il filetto di salmone e tamponatelo con della carta da cucina. Eliminate eventuali lische residue.

    Se il vostro pescivendolo non ha tolto la pelle del salmone, potete farlo voi con un coltello molto affilato, o, in alternativa, mettete il salmone con la parte della pelle in una padella caldissima e lasciate cuocere a fuoco alto per 10-15 secondi, quindi toglietelo dalla padella e vedrete che vi basterà tirare la pelle e verrà via praticamente da sola.

  5. Quando avrete privato il salmone di pelle e lische tagliatelo a cubetti di ca. 2 cm.

    Mettete a rosolare i cubetti di salmone nella padella in cui avete fatto rosolare anche le zucchine in precedenza, senza l’aggiunta di olio. Salate, fate rosolare per ca. 4 minuti su tutti i lati e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare e togliete dal fuoco.

  6. Quando il riso sarà cotto, scolatelo e mettetelo nella padella con il salmone. Aggiungete anche le zucchine rosolate e 2-3 cucchiai di olio di oliva. Mescolate bene il tutto e servite subito con aggiunta di pepe macinato o riponete in frigo per gustarlo freddo, stile insalata di riso.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista il mio libro di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con ben 89 ricette da preparare!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.