Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP

Siete alla ricerca di un antipasto sfizioso? O magari vengono degli ospiti per l’aperitivo all’ultimo minuto? Bè, allora queste frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP fanno al caso vostro. Si preparano in un attimo, con pochi ingredienti e sono ottime! Che poi, le frittelle sono buone di loro, ma accompagnate con fette di Speck Alto Adige IGP danno il meglio di loro. Se volete rendere ancora più scenografico il tutto, infilzate frittelle e Speck in modo alternato su degli spiedini! Ma voi sapete perché lo Speck Alto Adige IGP è così buono? Perché per la sua affumicatura e asciugatura vengono utilizzati poco fumo e tanta aria di montagna. E poi, non bisogna avere fretta. La stagionatura dello Speck Alto Adige IGP è lenta e ben curata, dura ben 22 settimane in media, il giusto tempo per sviluppare le sue straordinarie caratteristiche, in armonia con la natura.

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzionica. 25 frittelle
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per le frittelle al parmigiano

150 g farina
1 cucchiaino lievito istantaneo per preparazioni salate
120 ml acqua gassata (fredda)
1 uovo
40 g parmigiano grattugiato
1 cucchiaino rosmarino in polvere (o rosmarino fresco tritato)
q.b. sale
700 ml olio di arachide

Inoltre

25 fette speck Alto Adige IGP
25 foglie basilico

Strumenti

Passaggi

Per le frittelle al parmigiano

Per preparare le frittelle al parmigiano, mettete in una ciotola la farina, il lievito istantaneo per preparazioni salate e l’acqua gassata fredda. Mescolate con una frusta. Unite l’uovo, e mescolate per ottenere una pastella omogenea. Infine aggiungete il parmigiano grattugiato e il rosmarino e mescolate nuovamente fino a ottenere una pastella omogenea, leggermente densa.

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP

Scaldate abbondante olio in una pentola adatta alla frittura. Quando l’olio avrà raggiunto la temperatura di 165 gradi, per verificare se è sufficientemente caldo potete anche inserire nell’olio il manico di un mestolo di legno, se ai suoi lati risalgono delle bollicine, l’olio è pronto, potete iniziare a friggere le frittelle. Mettete quindi la pastella a cucchiaiate nell’olio bollente e fate friggere le frittelle fino a doratura su tutti i lati. Togliete dall’olio con l’aiuto di una schiumarola e adagiate su della carta da cucina, giusto il tempo di fare assorbire l’olio in eccesso. Salate leggermente.

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP

Ultimazione

Prendete le frittelle ancora calde e infilatele sugli spiedini di legno, alternandoli con le fette di Speck Alto Adige IGP piegate e le foglie di basilico precedentemente lavate. Servite subito per gustare le frittelle in tutta la loro croccantezza.

Volendo potete anche servire le frittelle sfuse, accompagnate da fette di Speck Alto Adige IGP.

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” o “Global Cooking – Le mie ricette dal mondo!

La ricetta può contenere link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.