Pomodori ripieni con uova di quaglia

Come antipasto o anche come secondo leggero, i pomodori ripieni con uova di quaglia sono buoni e carini da vedere. Chi mi segue anche sulla mia pagina di Facebook, sa che qualche giorno fa ho passato il pomeriggio dalla mia amica. Un’amica di quelle che anche se non ti vedi più tanto spesso, perché tu hai 2 figli e lei ne ha 3 e le cose da far combaciare sono sempre mille, è comunque come se ti vedessi tutti i giorni, perché c’è subito sintonia. Oltre ai frutteti e ad un orto grandissimo con le varianti di pomodoro più strane che esistano, ha anche qualche gallina, un paio di conigli ed alcune quaglie. Così, prima di salutarci, fa sempre il giro di galline e quaglie e mi consegna il “bottino” della giornata ;). In questo caso, oltre a uova di gallina più diverse (bianche, verdi, marroni e “normali”), mi ha dato anche 3 uova di quaglia, fresche fresche. Ovviamente ne ho approfittato per inventarmi una ricettina… che non è venuta niente male. Certo, con un uovo di quaglia non è che si fa indigestione, se ne dovrebbero mangiare 4 o 5 per arrivare alla stessa quantità di un uovo di gallina, però sono carine da vedere e si prestano per preparare antipasti o contorni diversi dal solito.

Pomodori ripieni con uova di quagliaPomodori ripieni con uova di quaglia

Ingredienti per 4 pomodori ripieni:
4 pomodori tondi non troppo grandi
6 cucchiai di formaggio grattugiato
4 fette di bresaola
4 uova di quaglia
Sale q.b.
Pepe q.b.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15-20 minuti a 200 gradi

Per preparare i pomodori ripieni con uova di quaglia, preriscaldate il forno a 200 gradi. Lavate i pomodori, tagliate la calotta superiore e svuotateli con l’aiuto di un cucchiaino. Riempiteli con il formaggio grattugiato, poi adagiateci una fetta di bresaola, facendola sbordare e premendo leggermente al centro per creare una piccola fossa. Con delicatezza rompete quindi le uova di quaglia inserendole direttamente nella fossetta della bresaola. Infornate a 200 gradi per ca. 15-20 minuti.
Sfornate e servite i vostri pomodori ripieni con uova di quaglia con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook.

Salva

Precedente Papas arrugadas - patate rugose - ricetta facile Successivo Cheesecake al triplo cioccolato