Crea sito

Pasta frolla alle nocciole – per crostate e biscotti

Cari lettori, oggi vi lascio la ricetta di una variante della pasta frolla classica, ovvero la pasta frolla alle nocciole. Semplice e friabile, con tutto il gusto delle nocciole, è molto versatile e un’ottima base per crostate o anche per preparare dei biscotti. Ricordate sempre, che la pasta frolla, qualunque essa sia, non va mai lavorata troppo a lungo, altrimenti il risultato sarà una base dura e secca.
Ecco come si prepara:

Pasta frolla alle nocciole - per crostate e biscotti
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 crostata da 26 cm o 16 tartellettes

Ingredienti

  • 230 g Farina 00
  • 180 g Farina di nocciole
  • 140 g zucchero
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 2 Uova
  • 200 g Burro freddo

Preparazione

  1. Per preparare la pasta frolla alle nocciole, in una ciotola mescolate la farina 00 con la farina di nocciole, lo zucchero ed il lievito. Grattugiate il burro freddo all’interno della ciotola. Unite le uova ed iniziate ad impastare. Quando l’impasto risulterà bricioloso, trasferitelo sulla spianatoia ed impastate velocemente fino ad ottenere una palla. Va bene se c’è ancora qualche pezzetto di burro visibile. L’importante è che non lavoriate troppo l’impasto, altrimenti il dolce che preparerete non sarà bello friabile, ma tenderà ad essere più secco e duro.

    Avvolgete la frolla con della pellicola e mettete in frigo a riposare per ca. 1 ora. Potete anche prepararla il giorno prima e lasciarla in frigo tutta la notte.

    La pasta frolla alle nocciole è un ottima base per preparare biscotti, crostate e tartellette dolci.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.