Crea sito

Pasta fredda alla nonna Imma – facile e sfiziosa

La pasta fredda alla nonna Imma è, come si può dedurre dal nome, una ricetta che mi ha dato mia nonna. Bé, ricetta per modo di dire, perché mia nonna, ogni volta che le chiedi: “Che buono, ma come l’hai fatto?”, la risposta è quasi sempre la stessa: “Alla Imma!” :D. A lei non piace tanto seguire le ricette e pesare gli ingredienti… e da qui si capisce da chi ho preso ;). In ogni caso questa pasta fredda è fantastica, fresca e golosissima, io la adoro! Mia nonna in estate la fa spesso, e ovviamente, come tutte le nonne, ne cucina quantità per una caserma intera :D.  Io vi do gli ingredienti per 4 persone, poi fate voi ;).

Pasta fredda alla nonna Imma - facile e golosa
  • Preparazione: 25 Minuti + riposo 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 270 g Pasta corta (preferibilmente Pipette)
  • 160 g Piselli (surgelati)
  • 3 Uova
  • 1/2 Peperone giallo
  • 1/2 Peperone rosso
  • 180 g Servelade (vedi suggerimenti)
  • 6 Cetriolini
  • 4-5 cucchiai Maionese
  • q.b. Sale
  • q.b. Aceto di vino bianco (facoltativo)

Preparazione

  1. Mettete a bollire abbondante acqua in una pentola capiente. Salate e buttate pasta e piselli.

  2. Portate a bollore dell’acqua in un pentolino, quando bolle inserite delicatamente le uova intere e fate cuocere per 7 minuti, quindi mettetele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

  3. Nel frattempo lavate e pulite i peperoni, tagliateli a cubetti piccoli e metteteli in una ciotola capiente. Tagliate a cubetti piccoli anche la Servelade (o il salame cotto) e i cetriolini, poi aggiungeteli alla ciotola.

  4. Sgusciate le uova sode fredde, tagliatele a fettine e mettete nella ciotola. Scolate pasta e piselli e metteteli sotto l’acqua fredda per raffreddarli, quindi versate nella ciotola.

  5. Aggiungete maionese, sale a piacere, un goccio di aceto bianco e mescolate bene il tutto.

  6. Mettete in frigo per almeno 30 minuti o comunque fino al momento del consumo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

  • La Servelade è un tipo di salume, simil würstel, ma più grosso, tipico dell’Alto Adige. In alternativa potete usare del salame cotto al prosciutto.
  • Potete preparare questa pasta fredda anche il giorno prima. In questo caso vi consiglio di tirarla fuori dal frigo ca. 15 minuti prima di consumarla, in modo che non sia troppo fredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.