Crea sito

Pasta con broccoli e zafferano – cremosa e filante

Oggi vi lascio la ricetta della pasta con broccoli e zafferano. Ho preso i broccoli freschi ieri al mercato dei contadini e ne ho subito approfittato per preparare questo cremoso e filante primo piatto. Oltre ad essere buono, ha anche dei colori stupendi secondo me. La mia piccola ha fatto il bis, mentre la grande sicuramente sarà stata felice di aver mangiato all’asilo, visto che i broccoli non li assaggia neanche a morire ;).
Ecco come si prepara questa pasta deliziosa dai colori raggianti:

Pasta con broccoli e zafferanoPasta con broccoli e zafferano

Ingredienti per 4 persone:
350 g di pasta corta
1 broccolo grande
200 ml di panna liquida o da cucina

1 bustina di zafferano
250 g di mozzarella
1 pizzico di aglio in polvere
Sale q.b.

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10  minuti

Per preparare la pasta con broccoli e zafferano, lavate il broccolo e dividetelo in rosette. Cuocete le rosette per farle ammorbidire. Io solitamente le cuocio a vapore nella pentola a pressione per 1 minuto dal secondo fischio. Potete anche cuocerle in pentola tradizionale, a vapore o nell’acqua, ci vorranno ca. 4-5 minuti. Provate ad infilzarle con una forchetta, dovranno farsi infilzare facilmente ma essere ancora belle sode. Una volta cotte, trasferite in un piatto e mettete da parte. Tagliate la mozzarella a cubetti.
Mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola capiente, quando bolle salate e buttate la pasta.
Qualche minuto prima che la pasta sia cotta, scaldate una padella con la panna. Aggiungete lo zafferano, l’aglio in polvere ed il sale.
Prima di scolare la pasta mettete da parte 1-2 mestoli di acqua di cottura. Quindi versate la pasta scolata nella padella con la panna, aggiungete le rosette di broccolo e un po’ di acqua di cottura ed amalgamate. Se dovesse risultare troppo asciutta, aggiungete un altro po’ di acqua di cottura. Infine unite la mozzarella a cubetti e mescolate un’ultima volta. Servite subito la vostra pasta con broccoli e zafferano.
Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva