Pasta asparagi e ricotta profumata al lime

Oggi vi lascio la ricetta di una pasta semplicissima, la pasta asparagi e ricotta profumata al lime. Certo, potreste anche prepararla con soli asparagi e ricotta, ma il lime le da quel tocco di gusto e freschezza in più, fidatevi, provatela!

A me piace tanto la ricotta, anche sulla pasta, ma se preferite, potete sostituirla con del mascarpone, verrà ugualmente buono questo piatto!

Pasta asparagi e ricotta profumata al lime
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Asparagi verdi 600 g
  • Pasta corta 320 g
  • Olio 1 cucchiaio
  • Burro 30 g
  • Lime (scorza) 1
  • Ricotta vaccina 125 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta asparagi e ricotta profumata al lime, lavate gli asparagi, eliminate la parte finale più legnosa (ca. 1-2 cm) e tagliate gli asparagi in pezzetti di ca. 2-3 cm, mettete da parte.

  2. Portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente e salate. Quando bolle buttate la pasta. Cinque minuti prima del termine di cottura della pasta, aggiungete anche gli asparagi, così cuoceranno insieme alla pasta.

  3. Nel frattempo scaldate una padella capiente con l’olio ed il burro.

  4. Quando il burro si sarà sciolto, lavate ed asciugate il lime e grattugiatene la buccia. Unitela al burro. Salate e pepate e fate rosolare un paio di minuti affinché la buccia di lime insaporisca il burro.

  5. Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Mettete la pasta nella padella con il condimento.

  6. Fate saltare la pasta insieme al burro e poi unite la ricotta. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti ed aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta per rendere il tutto cremoso ed omogeneo.

    Servite subito la vostra pasta asparagi e ricotta con una grattugiata di pepe o peperoncino se lo gradite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

  • Se non trovate gli asparagi verdi, potete anche utilizzare gli asparagi bianchi ovviamente, il piatto sarà meno colorato, ma ugualmente buono. Volendo potete anche usare un mix di asparagi verdi e bianchi.
  • Se non amate la ricotta, potete sostituirla con del mascarpone o del formaggio spalmabile per un tocco di gusto in più.

Precedente Crema all'aglio orsino - ottima sui crostini Successivo Torta profiteroles con Namelaka al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.