Panna cotta al cioccolato bianco

Quando si pensa ad un dolce da preparare in anticipo, la panna cotta sicuramente è una delle prime sulla lista. Oggi vi lascio la ricetta della panna cotta al cioccolato bianco. Io l’ho servita con una salsa al rabarbaro e lamponi, che con il suo sapore leggermente aspro crea un ottimo contrasto con la panna cotta dolce.

Purtroppo il rabarbaro non si trova tutto l’anno, ma potete servire questa panna cotta anche con una semplice salsa ai lamponi o del cioccolato fuso.

Ah, e i fiori che vedete sullo sfondo della foto, me li hanno regalati per il mio onomastico la mia dolce metà e le bambine… quindi non potevo non metterli :).

Ecco come si prepara:

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone

Ingredienti

Per la panna cotta

  • Panna liquida per dolci 600 ml
  • Latte 300 ml
  • Zucchero 80 g
  • Estratto di vaniglia 2 cucchiai
  • Cioccolato bianco 200 g
  • Colla di pesce 7 fogli

Per la salsa al rabarbaro

  • rabarbaro 500 g
  • Lamponi 80 g
  • Zucchero 4-5 cucchiai
  • Limone (succo) 1

Preparazione

  1. Per preparare la panna cotta al cioccolato bianco, mettete in un pentolino panna, latte, zucchero ed estratto di vaniglia. Portate ad ebollizione, abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere per una decina di minuti.

  2. Nel frattempo mettete in ammollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda.

  3. Tagliate il cioccolato bianco a pezzetti, e quando e mettetene un po’ alla volta nel mix di panna e latte bollente, mescolando per farlo sciogliere. Quando lo avete aggiunto tutto e si è sciolto, togliete dal fuoco.

  4. Strizzate i fogli di colla di pesce e metteteli uno ad uno nel composto di panna e cioccolato, mescolando per farli sciogliere.

  5. Versate quindi in 6 stampini, lasciate raffreddare un po’ e poi trasferite in frigo per ca. 4 ore.

  6. Nel frattempo preparate la salsa al rabarbaro.

    Preriscaldate il forno a 200 gradi.

  7. Lavate i gambi di rabarbaro e tagliate a pezzetti. Metteteli in una pirofila.

    Aggiungete lo zucchero, i lamponi lavati ed il succo di limone. Mescolate.

  8. Infornate per ca. 25 minuti, mescolando ogni tanto.

    Trasferite in un contenitore con le sponde alte e frullate con il minipimer.

    Quindi passate il tutto al setaccio, in modo da eliminare i filamenti dei gambi di rabarbaro e i semi dei lamponi.

  9. Trascorso il tempo di raffreddamento della panna cotta al cioccolato bianco, toglietela dagli stampini e servite con la salsa al rabarbaro e lamponi.

    Se ti e piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Note

Quando non è stagione, potete preparare la salsa per accompagnare la panna cotta anche con soli lamponi, freschi o surgelati, facendoli cuocere in un pentolino con dello zucchero e del succo di limone e passandoli sempre al setaccio.

In alternativa, è buona anche con del cioccolato fondente fuso o del caramello.

Precedente Risotto alle erbe aromatiche - delicato e profumato Successivo Torta con crema e fragole - fresca e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.