Merendine di Topolino con panna e cioccolato

Oggi vi propongo le merendine di Topolino con Nutella, velocissime e facili da preparare. Devo dire che raramente compro merendine confezionate, preferisco farle in casa, senza conservanti e con gli ingredienti che scelgo io. Ovvio, qualcosina di emergenza c’è sempre in dispensa, ma non è la regola. Ma poi, vuoi mettere delle merendine fatte a forma di topolino e preparate da mamma? Piaceranno sicuramente di più ai vostri piccoli! Ecco come si preparano:

Merendine di Topolino con panna e cioccolato
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    7 minuti
  • Porzioni:
    10 merendine

Ingredienti

Per la pasta biscotto

  • Zucchero 60 g
  • Baccello di vaniglia (semi) 1/2
  • Uova medie 3
  • Acqua bollente 3 cucchiai
  • Farina di farro (o 00) 80 g
  • Fecola di patate 20 g

Per il ripieno

  • Cioccolato fondente 125 g
  • Olio di cocco 1 cucchiaino
  • Panna fresca liquida 250 g
  • Zucchero 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per preparare le merendine di Topolino, preriscaldate il forno a 200 gradi (statico).

    Mescolate lo zucchero con i semi del baccello di vaniglia.

  2. Mettete le uova in una ciotola ed iniziate a montarle con le fruste elettriche. Quando inizieranno a gonfiarsi, unite l’acqua bollente, un cucchiaio alla volta, continuando a montare, fino ad ottenere un composto spumosissimo e chiaro.

  3. Versate quindi lo zucchero alla vaniglia nel composto di uova. Versatelo piano, non tutto in una volta, sempre continuando a montare.

  4. Dopo ca. 10 minuti avrete ottenuto un composto gonfissimo e chiarissimo. A questo punto mettete da parte le fruste elettriche.

    Setacciate la farina e la fecola sul composto di uova ed incorporate delicatamente con una spatola e movimenti dall’alto verso il basso.

  5. Trasferite in una sacca da pasticcere con un foro circolare di ca. 1 cm.

    Su una teglia foderata con carta da forno realizzate quindi 20 dischi (ca. 4 cm di diametro) che formeranno il viso, e ad ogni disco aggiungete due mucchietti più piccoli in alto a destra e sinistra, che formeranno le orecchie.

    Cercate di farli pressoché tutti uguali in quanto poi ne andranno uniti sempre due, quindi più precisi sono, meglio è.

  6. Infornate a 200 gradi per ca. 7 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

  7. Con l’aiuto di una spatola (tipo quelli per le pizze o le torte), staccate i vostri topolini dalla carta da forno.

  8. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme all’olio di cocco, senza scaldarlo troppo. Mescolate bene.

    Con l’aiuto di un cucchiaino o un pennello ricoprite di uno strato sottile di cioccolato la parte interna delle vostre merendine, che formeranno la base.

  9. Poi, ricoprite di cioccolato le orecchie delle merendine che utilizzerete come coperchio ed aggiungete un puntino di cioccolato che formerà il naso.

    Lasciate asciugare.

  10. Montate la panna con lo zucchero, trasferitela in una sacca da pasticcere e farcite tutte le metà inferiori.

    Coprite con l’altra metà e servite le vostre merendine di Topolino o conservatele in frigo fino al loro consumo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Invece di farcire le merendine con panna e cioccolato, potete anche farcirle con la crema di nocciole.

Precedente Strudel con cavolo navone e speck Successivo Pasta con radicchio e salmone - cremosa e delicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.