Crea sito

Lamingtons australiani ripieni di confettura

Ah i lamingtons, uno dei dolci icona dell’Australia, tanto amato e famoso che si è pure aggiudicato un giorno tutto suo, infatti dal 2006 il 21 luglio in Australia si festeggia il National Lamington Day. Sembra che questo dolce goloso prenda il nome da Lord Lamington, che dal 1896 al 1901 governò il Queensland, il secondo stato australiano per superficie. Quel Queensland che tra le attrazioni principali vanta la grande barriera corallina, uno spettacolo naturale senza paragoni. Ricordo ancora il nostro viaggio in barca da Cairns verso la barriera, a circa 50 km dalla costa. “Prendete la nave veloce” ci avevano consigliato, “così avete più tempo per godervi la barriera corallina.” Peccato che quel giorno il tempo fosse piuttosto bruttino e il mare piuttosto mosso, quindi oltre ad essere stata veloce, la barca ha cavalcato le onde che sembrava di essere sulle montagne russe e se ci penso, ancora oggi mi gira la testa. Poi arrivati sulla barriera il mare era abbastanza calmo e dopo qualche minuto (o forse più) di convincimento da parte della mia dolce metà, mi sono finalmente tuffata anch’io in quell’acqua cupa, dove quel giorno a causa del maltempo non vedevi niente, finché non ho messo la testa sott’acqua ed è stato come immergersi in un altro mondo con pesci, coralli e colori spettacolari. E mentre io ogni tanto mi guardavo le spalle alla ricerca di qualche squaletto, che fortunatamente non è arrivato, abbiamo  visto passare anche un’affascinante manta, questo piccolo gigante del mare, che si muove con grande eleganza e sembra quasi volare nell’acqua.

Lamingtons australiani ripieni di marmellata
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni20 lamingtons
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

Per l’impasto

  • 130 gburro morbido
  • 210 gzucchero
  • 1/2baccello di vaniglia
  • 1/2 cucchiainosale
  • 3uova (a temperatura ambiente)
  • 240 gfarina
  • 35 gamido di mais (maizena)
  • 3 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • 175 mllatte

Per il ripieno

  • 200 gconfettura di lamponi (o altra confettura a scelta)

Per la glassa al cioccolato

  • 50 gburro
  • 175 gcioccolato fondente
  • 170 mllatte
  • 2 pizzichisale
  • 190 gzucchero a velo
  • 20 gcacao amaro in polvere

Inoltre

  • 200 gcocco rapè

Preparazione

Per l’impasto

  1. Per preparare i lamingtons australiani, preriscaldate il forno a 180 gradi (statico) e foderate il fondo di una teglia quadrata (ca. 24 x 24 cm) con carta da forno.

    In una ciotola mettete il burro a pezzetti, lo zucchero, i semi del baccello di vaniglia e il sale e lavorate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso.

    Unite quindi le uova, uno alla volta e lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Mescolate la farina, l’amido di mais e il lievito e setacciatene metà sul composto di burro e uova. Unite metà del latte e lavorate con le fruste. Aggiungete quindi la farina ed il latte restanti, lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo e trasferitelo nella teglia, distribuendolo uniformemente. Infornate a 180 gradi per ca. 25 minuti, fate la prova dello stecchino.

  3. Sfornate e lasciate raffreddare completamente, quindi trasferite in frigo per almeno 2 ore, volendo anche tutta la notte, così il cake sarà bello compatto e riuscirete facilmente a ritagliare i cubi, senza che faccia troppe briciole.

Per il ripieno

  1. Lamingtons australiani ripieni di marmellata

    Quando il cake si sarà raffreddato, tagliatelo a metà in orizzontale con un tagliatorte e farcitelo con la confettura di lamponi. Ricomponete i due strati e tagliate il cake a cubi di ca. 5 x 5 cm. Mettete i cubi in freezer mentre preparate la glassa al cioccolato, in questo modo saranno più facili da glassare.

Per la glassa al cioccolato

  1. In una ciotola adatta alla cottura a bagnomaria mettete il burro a pezzetti, il cioccolato fondente tritato ed il latte. Fate sciogliere il tutto a bagnomaria mescolando per ottenere un composto omogeneo.

    Togliete dal fuoco e unite il sale, lo zucchero a velo e il cacao amaro setacciati, mescolate bene.

Ultimazione

  1. Mettete il cocco grattugiato in una pirofila.

    Riprendete i cubi di cake dal freezer, immergeteli uno ad uno nella glassa al cioccolato ancora calda, fate sgocciolare la glassa in eccesso e poi rotolateli nel cocco grattugiato. Adagiate su della carta da forno. Riponete in frigo per 30 minuti in modo che la glassa si rapprenda o comunque fino al momento di servirli. I lamingtons danno il meglio di sé consumati a temperatura ambiente, quindi se li doveste tenere più ore in frigo, abbiate cura di toglierli poi dal frigo 15-20 minuti prima di servirli.

Suggerimenti

I lamingtons classici non sono farciti, quindi sono semplicemente dei cubi di cake glassati e passati nel cocco, poi negli anni sono state aggiunte le farce più diverse, dalla confettura alla crema di nocciole ma anche al caramello.

La tradizione prevede anche il cocco grattugiato all’esterno. Qualora non foste amanti del cocco, dopo averli glassati, passateli nelle scaglie di cioccolato, saranno meno originali, ma ugualmente buoni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.