Involtini di asparagi e prosciutto

Oggi vi lascio la ricetta per un contorno sfizioso, o un antipasto scenografico, o un primo leggero, insomma, un piatto versatile ;). Sono gli involtini di asparagi e prosciutto. Facilissimi da preparare, dal gusto delicato e leggero.

Provateli, vi piaceranno!

Involtini di asparagi e prosciutto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Asparagi 600 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Prosciutto cotto 4 fette
  • Panna fresca liquida 2-3 cucchiai
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare gli involtini di asparagi e prosciutto, portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente. Salate, aggiungete 1 cucchiaino di zucchero ed una noce di burro.

  2. Nel frattempo lavate gli asparagi sotto l’acqua corrente, quindi sbucciateli accuratamente, dalla punta verso il basso. Tagliate quindi la parte più legnosa del gambo in fondo, ca. 1-2 cm, a seconda degli asparagi.

  3. Quando l’acqua bolle, inserite gli asparagi e fate cuocere per 5-7 minuti, a seconda di quando sono grossi. Se sono fini, basteranno anche solo 5 minuti, se sono grossi, ci vuole un po’ di più. Provate ad infilzarli con una forchetta, dovranno essere ancora belli sodi, ma farsi infilare facilmente.

  4. Nel frattempo preriscaldate il forno a 190 gradi (ventilato).

  5. Quando gli asparagi saranno cotti, toglieteli dall’acqua, dividete in 4 porzioni uguali ed avvolgete ogni porzione di asparagi con una fetta di prosciutto, piegata a metà nel senso della lunghezza.

  6. Adagiate gli involtini di asparagi in una pirofila, unta con un po’ di burro, aggiungete 2-3 cucchiai di panna sul fondo e poi coprite gli asparagi con del parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

  7. Infornate a 190 gradi per ca. 8-10 minuti, fino a quando il parmigiano si sarà sciolto e leggermente dorato.

    Sfornate i vostri involtini di asparagi e prosciutto e cospargete con dell’erba cipollina tritata e del pepe macinato se lo gradite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

  • Se avete la pentola apposita per cuocere gli asparagi, ovvero quella molto stretta e alta con il cestello all’interno, utilizzate quella per la cottura in acqua. In questo modo le punte resteranno fuori dall’acqua e non si scuoceranno.
  • Per un gusto più deciso, invece del prosciutto cotto utilizzate del prosciutto crudo.
  • Per sbucciare gli asparagi senza rischiare di romperli, appoggiateli su un tagliere per sbucciarli.

Precedente Muffin soffici al cioccolato e barbabietola Successivo Salmone in padella con limone e cumino nero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.