Crea sito

Insalata con salmone e avocado

Ultimamente sono affascinata dalle insalate. Sarà che la carne mi piace, ma mangiata con molta moderazione perché preferisco di gran lunga pasta e riso. Dopo le feste ero davvero satura di carne, perché tra un invito e l’altro arrosti, cotechini e involtini non sono mai mancati. E quindi niente, non vedevo l’ora di prepararmi qualche bella insalata, tutt’altro che noiosa, ricca di vitamine e gusto! Ecco qui la prima, con salmone e avocado, per un gusto davvero unico!

Insalata con salmone e avocado
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

Per l’insalata

  • 200 gRadicchio cicorino novello rosso e verde (o altra insalata a scelta)
  • 2Arance biologiche
  • 1Avocado maturo
  • 250 gFiletto di salmone
  • q.b.Semi di chia
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di semi

Per il dressing

  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 cucchiainiSenape
  • Succo di arancia (ottenuto dalle membrane delle arance pelate a vivo per l’insalata)
  • Buccia grattugiata dell’arancia

Preparazione

Per l’insalata con salmone e avocado

  1. Per preparare l’insalata con salmone e avocado, pulite e lavate con cura il radicchio cicorino e lasciatelo sgocciolare mentre preparate gli ingredienti restanti.

  2. Lavate le arance, grattugiate la buccia di un arancia e mettetela da parte. Pelate quindi a vivo entrambe le arance e mettete da parte i filetti di arancia ricavati.

    Spremete poi il succo delle membrane residue ed unitelo alla buccia di arancia grattugiata, mettete da parte per il dressing.

  3. Lavate ed asciugate l’avocado e incidetelo nel senso della lunghezza. Ruotate quindi le due metà per aprire l’avocado e rimuovete il nocciolo. Con l’aiuto di un cucchiaio prelevate la polpa dalla buccia di entrambe le metà in un unico pezzo. Tagliate quindi la polpa a cubetti e mettete da parte.

  4. Passate il filetto di salmone sotto l’acqua fredda e tamponate con carta assorbente.

    scaldate una padella antiaderente ed inserite il salmone con il lato della pelle per qualche secondo. Quindi toglietelo dalla padellla e staccate la pelle, che in questo modo verrà via facilmente.

    Passate il panno o della carta assorbente nella padella per rimuovere eventuali squame depositatesi.

  5. Tagliate a cubetti il filetto di salmone senza pelle e metteteli a rosolare nella padella calda con un filo di olio. Fate rosolare su tutti i lati per qualche minuto, salate e togliete dalla padella.

  6. Componete quindi la vostra insalata con salmone e avocado partendo dalle foglie di radicchio, poi filetti di arancia e avocado, quindi il salmone rosolato e i semi di chia a piacere.

Per il dressing

  1. Con la buccia di arancia ed il succo messi di parte in precedenza preparate quindi il dressing per condire l’insalata. Aggiungeteci l’olio di oliva, sale, pepe e senape e mescolate bene, quindi versatelo sulla vostra insalata.


    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Potete arricchire la vostra insalata anche con dei chicchi di melagrana.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.