Hot milk sponge cake alle castagne

La dolce coccola nelle uggiose giornate autunnali, è lei, la hot milk sponge cake alle castagne! Tradotto letteralmente significa torta spugnosa al latte caldo… direi che rende l’idea. E’ una torta dalla consistenza morbidissima e quasi ariosa, perfetta in ogni momento della giornata. Nella sua versione originale, di Tish Boyle, viene utilizzata la farina 00, che io ho sostituito con farina di castagne. Il segreto di tanta morbidezza sta nell’aggiunta di latte caldo alla fine, che viene dolcemente incorporato all’impasto spumoso di uova. Io l’ho preparata varie volte nella sua versione classica, semplicemente spolverata con zucchero a velo, a colazione è la morte sua! 😉 E visto che ci è piaciuta così tanto, l’ho personalizzata e resa ancora più golosa con una farcia di marmellata e crema di ricotta!
Ecco come si prepara:

Hot milk sponge cake alle castagneHot milk sponge cake alle castagne

Ingredienti per una tortiera da 20-22 cm:
120 ml di latte intero
60 g di burro
4 uova medie a temperatura ambiente
165 g di zucchero
120 g di farina di castagne
30 g di cacao
1 cucchiaio di farina 00
6 g di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale

Per la farcia:
250 g di ricotta
150 g di mascarpone
100 g di formaggio spalmabile
3-4 cucchiai di zucchero
I semi di una bacca di vaniglia
Marmellata a scelta q.b. (io ho usato quella di prugne)

Zucchero a velo per spolverare

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti a 170 gradi
Tempo di raffreddamento: 5 ore

Per preparare la hot milk sponge cake alle castagne, mettete latte e burro in un pentolino e scaldate affinché il burro si sciolga. Preriscaldate il forno a 170 gradi. Mettete le uova in una ciotola ed iniziate a montare, quando inizieranno ad essere chiare e spumose, aggiungete lo zucchero a pioggia e continuate a montare fino a quando saranno spumosissime (dovranno triplicare il loro volume). Quindi setacciate la farina di castagne, il cacao, la farina 00, il lievito ed il sale sul composto di uova ed incorporate con una frusta, con movimenti delicati dall’alto verso il basso. Scaldate nuovamente il latte fino poco prima di farlo bollire e quindi versatelo nella ciotola con l’impasto. Non versatelo al centro, ma sul bordo, incorporandolo sempre con una frusta e movimenti delicati dall’alto verso il basso.
Versate quindi il composto in una tortiera (20-22 cm) foderata con carta da forno ed infornate a 170 gradi per ca. 35 minuti. Fate la prova dello stecchino. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente su una grata.
Preparate quindi la farcia. Mettete in una ciotola ricotta, mascarpone e formaggio spalmabile. Lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema. Unite quindi lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia ed amalgamate.
Quando la base si sarà raffreddata, tagliatela a metà in senso orizzontale e farcitela con un bello strato di marmellata, quindi trasferite la crema di ricotta e vaniglia in una sacca da pasticcere e ricoprite tutta la marmellata con ciuffetti di crema. Coprite con l’altra metà della base e spolverate con zucchero a velo.
Conservate la vostra hot milk sponge cake alle castagne in frigorifero e toglietela ca. 20 minuti prima di consumarla, affinché non sia troppo fredda.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva

Salva

Precedente Open day Giallozafferano – perchè se GZ ti apre le porte, tu vai! Successivo Pasta frolla di grano saraceno senza glutine