Crea sito

Grissini al pomodoro e origano

Il 16 giugno qui in Alto Adige è ufficialmente finito l’asilo, un fine anno particolare, come lo sono stati gli ultimi tre mesi a dire la verità. Non era proprio così che mi immaginavo l’ultimo anno di asilo per Mara, senza più vedere i compagni, senza gita di fine anno, senza visita alla scuola per assaporare almeno un po’ quello che ci attenderà a settembre, senza festa di fine anno. Tanti senza purtroppo, ma anche tanto affetto e tanto impegno dimostrato in queste settimane dalle maestre, con le loro mail quotidiane e le proposte di attività da fare a casa, con i loro video di storie raccontate, esperimenti da fare, canzoni e molto altro. Ed almeno un ultimo saluto alle maestre siamo riusciti ad organizzarlo, nel prato, con una canzone di addio all’asilo che già solo a sentire le prime note a me sono scese le lacrime ovviamente. Erano giusto i bimbi che l’anno prossimo all’asilo non ci andranno più, perché li attende questa nuova avventura chiamata scuola, un dolce saluto a questi ultimi 3 anni passati insieme. E io ancora non ci credo che anche per Mara l’asilo è finito. Qualcuno può fermare il tempo per favore?
Se vi chiedete cosa centrino i grissini al pomodoro con l’asilo, bè, é stato il nostro modo di ringraziare le maestre quest’anno. Ogni anno a Natale li portavamo i biscotti di Natale e a fine anno un qualcosa di fatto in casa come una marmellata o un preparato per torta in barattolo. Quest’anno è toccato ai grissini. Così abbiamo salutato il nostro asilo, quell’asilo dal quale siamo entrate ed uscite per tutti gli ultimi 6 anni. 6 anni, che sembrano iniziati ieri. 6 anni, che non dimenticheremo mai, soprattutto perché ad accompagnarci, ci sono state delle persone speciali.

Sponsorizzato da Molino Merano – Meraner Mühle

Grissini al pomodoro e origano
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionica .40 grissini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 350 gfarina 0 (io ho usato la farina del Molino Merano)
  • 150 gfarina 1 (io ho usato La Speziata scura del Molino Merano)
  • 30 glievito madre secco con aggiunta di lievito di birra (io ho usato il lievito madre del Molino Merano, che contiene già anche del lievito di birra)
  • 265 gacqua
  • 50 gconcentrato di pomodoro
  • 8 gsale
  • 50 mlolio extravergine d’oliva

Inoltre

  • q.b.semola
  • q.b.origano

Preparazione

Premetto che per questa ricetta ho utilizzato il lievito madre essiccato con aggiunta di lievito di birra secco del Molino Merano e quindi non lievito madre puro. Potete anche prepararli con il lievito madre puro, ad esempio il lievito madre biologico EVA, sempre del Molino Merano, in quel caso ovviamente i tempi di lievitazione si allungheranno e si aggireranno attorno alle 12 ore circa.
  1. Per preparare i grissini al pomodoro e origano mettete la farina nella ciotola della planetaria insieme al lievito e all’acqua tiepida. Azionate la planetaria ed iniziate ad impastare.

    Aggiungete quindi il concentrato di pomodoro ed il sale e continuate ad impastare fino a quando l’impasto avrà preso forma.

  2. A questo punto versate l’olio a più riprese ed impastate fino a quando l’impasto sarà completamente incordato, ovvero si sarà staccato da fondo e pareti della ciotola e sarà tutto attorcigliato intorno al gancio. Inoltre l’impasto dovrà essere liscio ed elastico.

  3. Trasferitelo quindi sulla spianatoia e praticate alcune pieghe, ovvero con l’aiuto delle dita stendete l’impasto in un piccolo rettangolo, ripiegate un lato di un terzo verso il centro e poi l’altro lato sempre di un terzo verso il centro, sovrapponendolo al primo. Girate l’impasto di 90 gradi e ripetete la stessa operazione. Praticate in tutto 3-4 pieghe, poi rimettete l’impasto nella ciotola, coprite con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio per ca. 1 – 1,5 ore.

  4. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, preriscaldate il forno a 220 gradi (statico). Mettete l’impasto sulla spianatoia cosparsa di semola e origano. Stendetelo con la punta delle dita formando un rettangolo di ca. 60 x 15 cm. Mentre lo stendete, capovolgetelo ogni tanto in modo che su entrambe i lati aderiscano semola e origano.

  5. Tagliate quindi delle strisce di ca. 1,5 cm di spessore, prendete ogni striscia di impasto per le due estremità e tirate delicatamente fino a quando saranno lunghe ca. 35 cm. Quindi mettete i grissini al pomodoro sulla spianatoia sempre cosparsa di semola e origano e attorcigliateli su loro stessi. Adagiateli su una teglia foderata con carta da forno ed infornate una teglia alla volta per ca. 15-17 minuti, fino a doratura. Sfornate i vostri grissini al pomodoro e lasciateli raffreddare completamente su una gratella.

  6. Grissini al pomodoro e origano

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista il mio libro di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con ben 89 ricette da preparare!

Suggerimenti

Potete conservare i vostri grissini al pomodoro in una sacchetto di carta per un paio di settimane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.