Gnocchi di pane raffermo con rucola e aglio orsino

Pane raffermo, rucola e aglio orsino sono gli ingredienti principali di questi gnocchi di pane, dal gusto intenso. Serviti con una spolverata di parmigiano e del burro fuso sono un ottimo primo piatto. Se volete renderli ancora più prelibati, accompagnateli con della peperonata o del gorgonzola fuso. Prepararli è davvero semplicissimo e avrete modo di riciclare anche il pane raffermo. Provate anche i canederli di spinaci, la preparazione è simile, ma il gusto più delicato.

Gnocchi di pane raffermo con rucola e aglio orsinoGnocchi di pane raffermo con rucola e aglio orsino

Ecco la ricetta degli gnocchi di pane raffermo:

Ingredienti per 14-15 gnocchi (4 persone se servito come piatto unico):
300 g di pane raffermo

160 g di rucola
100 g di aglio orsino
300 ml di latte caldo
2 uova
sale q.b.
noce moscata (facoltativa)

Per condire:
Parmigiano grattugiato q.b.
Burro fuso q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di cottura: 10-12 minuti

Per preparare gli gnocchi di pane con rucola e aglio orsino, tagliate il pane raffermo a quadratini (ca. 1 x 1 cm) e mettete in una ciotola.
Lavate la rucola e l’aglio orsino ed asciugateli con della carta da cucina. Tagliateli grossolanamente e metteteli in un contenitore con le sponde alte, insieme al latte caldo e alle uova. Io uso il latte caldo perché il pane lo assorbe più velocemente di quello freddo. Aggiungete sale e noce moscata a piacere e frullate il tutto con il minipimer fino ad ottenere una salsina. Versatela quindi sul pane raffermo, mescolate bene con un mestolo o impastate direttamente con le mani, in modo da ottenere un composto ben amalgamato. Coprite con pellicola e lasciate riposare per mezz’oretta o anche più.

Mettete a bollire abbondante acqua e salatela. Quindi con le mani bagnate prelevate una parte di impasto, dandogli una forma allungata. Immergete gli gnocchi nell’acqua salata. Lasciate cuocere per ca. 10-12 minuti e poi scolateli con la schiumarola. Conditeli con parmigiano grattugiato e burro fuso e servite.

Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

 

Precedente Maccheroni con speck e Schüttelbrot croccante Successivo Flammkuchen con asparagi e uova