Crea sito

Gallette al cacao con prugne gialle e mirtilli

La gallette al cacao con prugne gialle e mirtilli neri è una simil crostata facile da preparare, sfiziosa ma leggera e non troppo dolce. Volevo preparare un dolcetto per un’amica che è venuta a trovarci con le sue bimbe e visto il caldo volevo fosse qualcosa di sfizioso, con tanta frutta. E così, visto che mia sorella mi aveva appena portato delle prugne gialle dal suo giardino, ho pensato a una gallette, ovvero questa crostata rustica diciamo, che non ha poi bisogno di tanto lavoro. Giusto la preparazione della frolla, che ormai affido molto gentilmente al mio mixer che la prepara in meno di un minuto e poi serve solo preparare la frutta ed il gioco è fatto. Facile no? Provatela anche voi!

Gallette al cacao con prugne gialle e mirtilli
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla al cacao

  • 120 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 50 gzucchero
  • 1uovo
  • 80 gburro (freddo)

Per il ripieno

  • 600 gprugne gialle
  • 100 gmirtilli neri
  • q.b.zucchero di canna

Preparazione

Per preparare la gallette al cacao con prugne gialle e mirtilli iniziate preparando la pasta frolla, che dovrà riposare in frigo per 30 minuti.

Per la pasta frolla al cacao

  1. Mettete nel mixer la farina, il cacao, lo zucchero, l’uovo e il burro freddo a pezzetti. Azionate le lame a più riprese, fino a quando il composto si sarà amalgamato.

    Trasferite sul piano di lavoro e compattate velocemente con le mani.

  2. In alternativa potete impastare il tutto anche direttamente a mano. In questo caso mescolate la farina di farro e cocco con il lievito e disponete a fontana sulla spianatoia. Al centro mettete lo zucchero, la scorza di limone (facoltativa), l’uovo ed il burro. Quindi impastate dall’interno verso l’esterno, giusto il tempo di compattare l’impasto.

    Appiattite l’impasto, avvolgetelo con pellicola e lasciate riposare in frigo per ca. 30 minuti.

Per il ripieno

  1. Nel frattempo preparate la frutta per il ripieno. Lavate le prugne gialle, eliminate il nocciolo e dividetele a metà. Mettete da parte.

    Lavate anche i mirtilli, fate sgocciolare bene e mettete da parte.

Ultimazione

  1. Preriscaldate il forno a 170 gradi (ventilato).

    Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo direttamente su carta da forno, a forma di disco, con un diametro di ca. 30 cm.

  2. Distribuite quindi le prugne con la parte del taglio verso il basso sull’impasto, lasciando liberi ca. 3 cm lungo il bordo. Quindi aggiungete i mirtilli e cospargete il tutto con 2-3 cucchiai di zucchero di canna.

    Ripiegate il bordo andando a coprire parte del ripieno.

  3. Gallette al cacao con prugne gialle e mirtilli

    Mettete la vostra gallette al cacao su una teglia ed infornate a 170 gradi per ca. 40 minuti.

    Sfornate, lasciate raffreddare e gustate cosparsa con un altro po’ di zucchero di canna per un effetto croccante.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista il mio libro di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” con ben 89 ricette da preparare!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.