Crea sito

Dolce alle castagne e panna – Kastanienreis

Questo dolce alle castagne e panna è molto diffuso in Alto Adige, dove è meglio conosciuto come Kastanienreis, che tradotto significa riso di castagne.

Mia mamma lo preparava spesso in autunno, quando le giornate si facevano più corte e fredde… era un po’ una dolce coccola che ci illuminava gli occhi ed il cuore non appena lo metteva in tavola.

Se amate le castagne dovete assolutamente provarlo, anche perché prepararlo è semplicissimo, soprattutto se utilizzate le castagne già cotte.

Dolce alle castagne e panna - Kastanienreis
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g Castagne fresche (o 125 g di castagne già cotte e sbucciate)
  • 80 g Cioccolato fondente
  • 340 ml Panna fresca liquida
  • q.b. Zucchero

Preparazione

  1. Per preparare questo dolce alle castagne e panna, lavate le castagne, incidetele con un coltellino e mettetele in una pentola. Coprite con acqua e fate cuocere per ca. 40 minuti dall’inizio del bollore, o 20 minuti se utilizzate la pentola a pressione.

  2. Togliete le castagne dal fuoco, armatevi di pazienza e sbucciatele ancora calde, rimuovendo anche la pellicina marrone.

  3. Mettete le castagne sbucciate in un pentolino insieme a 40 ml di panna liquida. Questo vale anche se utilizzate le castagne già cotte e sbucciate in partenza.

    Fate cuocere per 8-10 di minuti circa, con coperchio, mescolando ogni tanto.

    Togliete dal pentolino e passatele con un passaverdure o uno schiaccia aglio. Potreste anche utilizzare uno schiacciapatate per velocizzare il tutto, ma a mio avviso per questa preparazione è meglio il passaverdure o uno schiaccia aglio, per avere dei filamenti più fini.

  4. Tritate grossolanamente il cioccolato fondente e mettete da parte.

    Montate i 300 ml di panna restanti insieme a 1-2 cucchiaini di zucchero e mettete da parte.

  5. Preparate 4 coppette ed iniziate a stratificare tutti gli ingredienti. Ovvero iniziate con uno strato di panna montata, poi dei filamenti di castagne, quindi il cioccolato tritato. Continuate la stratificazione in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con dei filamenti di castagne e del cioccolato tritato.

  6. Riponete in frigo per 30 minuti o comunque fino al momento del consumo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Se utilizzate le castagne già cotte e sbucciate ovviamente i tempi di preparazione e cottura si riducono notevolmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.