Currywurst – lo street food tedesco

L’altro giorno stavo sfogliando una rivista e mi è saltata all’occhio la parola “Oktoberfest”. Non sono mai stata all’Oktoberfest, ma quando ero una ragazzina, con la mia squadra di Tiro a Segno tutte le estati andavamo in ritiro in Germania e una volta siamo stati al Gäubodenvolksfest a Straubing, un po’ più piccolo dell’Oktoberfest, ma molto simile. E così, leggendo questa parola sul giornale, in un nanosecondo sono tornata indietro nel tempo di quasi 25 anni ed oltre alla nostalgia per i nostri ritiri, sempre impegnativi ma divertenti e ricchi di emozioni, mi è venuta una voglia irrefrenabile di Currywurst, ovvero uno dei più famosi street food germanici. Si tratta di una salsiccia di pasta fine, originariamente preparata con carne di maiale, speck e acqua e servita con una salsa molto speziata a base di pomodori, cipolle, tante spezie e ovviamente il curry. Per quanto riguarda la salsiccia in sé, spesso varia da zona a zona, ad esempio in alcune regioni viene preparata con la classica “Bratwurst”, ovvero la salsiccia di maiale, in altre zone con la “Weißwurst”, ovvero la salsiccia bianca e in altre zona ancora con la Bockwurst, una salsiccia aromatizzata, preparata con carne di vitello e maiale. E questi sono solo alcuni esempi. Non avendo in Italia la varietà di salsicce che si trova in Germania, la cosa migliore e provarne diverse per vedere quale vi piace di più. Io consiglio comunque una salsiccia di pasta fine, simile ai würstel per intenderci, non le salsicce di pasta grossa che sono più diffuse. Al resto ci pensa la salsa al curry, anche in questo caso, fatta in casa è meglio come sempre. Così, partendo da una ricetta base potete aggiungere spezie e aromi in base ai vostri gusti, perché anche per quanto riguarda la salsa, non c’è una ricetta unica, ma varia da zona a zona, spesso in base ai gusti personali di chi la prepara.

Currywurst - lo street food tedesco
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaTedesca

Ingredienti

Per la salsa al curry

  • 100 gcipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 10 gzenzero fresco
  • 1peperoncino
  • 3 cucchiaiolio di semi
  • 2 cucchiainipaprika dolce
  • 1anice stellato
  • 1cannella in stecca
  • 30 gzucchero
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • 100 mlsucco di mela
  • 400 mlpassata di pomodoro
  • 2 cucchiaisalsa Worcestershire
  • 1 cucchiaiocurry
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Inoltre

  • 4salsicce di pasta fine (in alternativa Weißwurst)
  • q.b.curry in polvere
  • q.b.patatine fritte

Preparazione

Per la salsa al curry

  1. Per preparare la salsa per la Currywurst sbucciate e tritate finemente la cipolla e l’aglio. Pelate lo zenzero e tritate finemente. Tritate il peperoncino ed eventualmente eliminate i semi, se non vi piace troppo piccante.

  2. Scaldate un tegame con l’olio di semi e mettete cipolla, aglio, zenzero e peperoncino a soffriggere dolcemente per 4-5 minuti, mescolando spesso. Quindi unite la paprika in polvere, l’anice stellato e la stecca di cannella. Fate soffriggere per 1 minuto circa e unite lo zucchero. Mescolate, fate caramellare il tutto, aggiungete il concentrato di pomodoro e sfumate con il succo di mela.

  3. Infine aggiungete la salsa di pomodoro, la salsa Worcestershire, il curry, sale e pepe a piacere e fate bollire dolcemente per ca. 20 minuti, senza coperchio e mescolando ogni tanto. Eventualmente aggiustate di sale, pepe e/o spezie. Rimuovete quindi l’anice stellato e la stecca di cannella e riducete in purea la salsa con il frullatore a immersione. Tenete al caldo.

  4. Currywurst - lo street food tedesco

Per le salsicce

  1. Lavate e asciugate le salsicce e intagliate la superficie con un taglio ogni 1,5-2 cm ca. Scaldate una padella preferibilmente di ghisa o in alternativa va bene anche la piastra e quando sarà ben calda inserite le salsicce. Giratele spesso fino a farle prendere colore su tutti i lati. Volendo potreste anche aggiungere dell’olio in padella, c’è chi dice che una buona Currywurst deve essere immersa nell’olio bollente fino a metà, io sinceramente la preferisco più grigliata che non fritta.

Ultimazione

  1. Disponete la vostra Currywurst su un piatto, versateci sopra abbondante salsa al curry (calda!) e spolverate con ulteriore curry in polvere. Servite accompagnata da patatine fritte o anche una semplice rosetta di pane.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” o Global Cooking – Le mie ricette dal mondo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.