Crea sito

Cuori di meringa ripieni – perfetti per San Valentino

I cuori di meringa ripieni sono piccoli dolcetti di meringa croccante, farciti con tanta panna allo yogurt. Sono perfetti per San Valentino. Ed eccomi quindi qui, all’ultimo momento con una proposta per San Valentino. Ma tanto sono veloci da preparare, quindi non temete, siete ancora in tempo! Qui a casa nostra le meringhe sono sempre un successo, quindi ho pensato di prepararci dei cuori, che ho anche colorato leggermente per un tocco romantico… dai, ogni tanto ci sta giusto?! 😉 Per la farcia ho scelto della panna montata con aggiunta di skyr e della confettura di ciliegie, che sempre per gusto e anche colore ci sta benissimo! Ovviamente potete utilizzare una confettura di vostra scelta, ad esempio ci starebbe bene anche quella di fragole o amarene. Qualunque sia la vostra scelta, sono sicura che al vostro lui o alla vostra lei piacerà sicuramente! Buon San Valentino!

Cuori di meringa ripieni
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzionica. 18 cuori farciti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la meringa

  • 105 galbumi (ca. 3 albumi – a temperatura ambiente)
  • 150 gzucchero
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • q.b.colorante alimentare rosso (facoltativo)

Per il ripieno

  • 160 mlpanna fresca liquida
  • 2 cucchiainizucchero
  • 1 cucchiainopannafix (stabilizzante per panna montata)
  • 60 gskyr
  • q.b.confettura di ciliegie

Preparazione

  1. Per preparare i cuori di meringa ripieni, mettete gli albumi in una ciotola e iniziate a montarli. Versate lo zucchero a pioggia e continuate a lavorare il composto fino a quando gli albumi saranno montati a neve. Aggiungete anche la scorza grattugiata del limone precedentemente lavato ed eventualmente il colorante alimentare se avete deciso di metterlo. Io ho usato quello rosso in polvere, giusto un pizzico. Montate fino a quando gli albumi saranno montati a neve ben ferma, se girate la ciotola dovranno restare al suo interno per intenderci, non colare fuori.

  2. Preriscaldate il forno a 110 gradi (ventilato) e foderate due teglie con carta da forno.

  3. Trasferite gli albumi montati in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella o tondo e realizzate tanti cuori sulla carta da forno. Premete quindi sulla sacca da pasticcere per fare uscire mucchietto di albumi e poi premendo in modo molto più leggero tirate verso il basso per creare la punta del cuore. Quindi fate lo stesso anche sull’altro lato, per formare un cuore. Cercate di fare i cuori più o meno della stessa grandezza così sarà più facile unirli dopo averli farciti.

  4. Infornate entrambe le teglie a 110 gradi per 30 minuti. Quindi invertite le teglie e fate cuocere per altri 30-40 minuti, fino a quando si staccheranno facilmente dalla carta da forno. Eventualmente mettete il manico di un mestolo di legno nella porta del forno durante gli ultimi 10 minuti per farle asciugare meglio.

  5. Sfornate i cuori di meringa e lasciateli raffreddare.

    Nel frattempo montate la panna con lo zucchero e lo stabilizzante per panna, poi incorporate lo skyr. Trasferite la crema di panna e skyr in una sacca da pasticcere e farcite metà dei vostri cuori, mettendo la crema lungo il bordo dei cuori e lasciando un piccolo spazio al centro, dove poi metterete un po’ di confettura di ciliegie.

    Dopo averli farciti, adagiate l’altra metà di cuore e conservateli in un contenitore ermetico in frigo. Le meringhe temono l’umidità, che le fa ammorbidire. Vi consiglio quindi di non farcirle troppo in anticipo in quanto una volta farcite, vanno tenute in frigo. L’ideale sarebbe farcirle 2-3 ore prima di mangiarle.

  6. Cuori di meringa ripieni
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.