Crostata al cioccolato fondente e pere

Oggi vi lascio la ricetta di un dolce golosissimo, la crostata al cioccolato fondente e pere. Una base al cacao ed un ripieno cremoso con tutto il sapore del cioccolato, arricchito da succo di mirtillo per un tocco acidulo fenomenale!

Friabile, cremosa e succosa, una crostata che ne ha per tutti i gusti! Provatela, rimarrete entusiasti!

Crostata al cioccolato fondente e pere
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    35 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12 fette

Ingredienti

Per la base

  • Burro morbido 120 g
  • Zucchero 110 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio
  • Uovo a temperatura ambiente 1
  • Farina 200 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno

  • Pere grandi 2
  • Cioccolato fondente 300 g
  • Succo di mirtilli neri (in bottiglia) 240 ml
  • Albumi 2
  • Zucchero 80 g
  • Acqua 25 ml

Preparazione

  1. Per preparare la crostata al cioccolato fondente e pere, montate il burro insieme allo zucchero e all’estratto di vaniglia fino a quando sarà spumoso. Unite l’uovo e continuate a montare fino a quando sarà stato assorbito.

  2. Mescolate farina, cacao e sale ed aggiungete al composto di burro e uova. Impastate velocemente con le mani, senza lavorare troppo l’impasto! Avvolgete con pellicola e fate riposare in frigo per un’ora, o anche più.

  3. Preriscaldate il forno a 180 gradi (ventilato).

    Foderate una tortiera da crostata con l’impasto (fondo e bordo) e cuocete alla cieca per 20 minuti. Ovvero coprite la base di frolla con carta da forno, facendola aderire il più possibile alla base e quindi ricoprite di sfere di ceramica o in alternativa fagioli.

    In questo modo evitate rigonfiamenti della frolla a discapito del ripieno che andrete a mettere successivamente.

  4. Nel frattempo lavate e sbucciate le pere e togliete il torsolo. Tagliate e fettine sottili.

    Trascorsi i primi venti minuti di cottura, sfornate, togliete sfere o fagioli e carta da forno e adagiate le fette di pere tipo ventaglio su tutta la base della torta. Infornate nuovamente per 20-25 minuti.

  5. Ora preparate la ganache al cioccolato. Tagliate a pezzi il cioccolato e mettete in una ciotola.

    Scaldate il succo di mirtilli fino a quando accenna a bollire. Versate sul cioccolato e mescolate fino a quando questo si sarà sciolto completamente.

    Quando la crostata si sarà intiepidita, versate la ganache sulle pere e coprite uniformemente. Lasciate rapprendere un po’.

  6. Quindi montate a neve gli albumi con 20 g di zucchero e nel frattempo scaldate l’acqua con i restanti 60 g di zucchero fino a 121 gradi.

    Quando gli albumi saranno montati a neve ferma, versate il composto di acqua e zucchero e continuate a montare fino a quando si sarà raffreddato.

    Trasferite la meringa sulla crostata e distribuite su tutta la superficie con l’aiuto di un cucchiaio.

    Fiammeggiate con un cannello.

    La vostra crostata al cioccolato fondente e pere e pronta per essere gustata.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Per la cottura alla cieca io uso le sfere di ceramica, che si possono riusare tutte le volte che si vuole. I  fagioli purtroppo dopo vanno buttati, e mi dispiaceva sempre. Le sfere si trovano facilmente nei negozi di casalinghi o anche online e non costano tanto.

Se nella frolla sostituite il burro con la margarina, avete una crostata senza glutine!

Precedente Melanzane al forno con pomodoro - contorno saporito Successivo Rotolo con uva fragola e crema di mascarpone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.