Crea sito

Cous cous vegetariano con arance e pinoli

Il cous cous, minuscoli chicchi tanto versatili e semplici da preparare. Che sia ben condito o semplicemente al naturale, come contorno ad un piatto di carne o pesce, è sempre apprezzato. Oggi vi propongo un cous cous vegetariano, con tanta frutta fresca e secca ed il curry per un gusto in più.

Un piatto ricco di vitamine e con i suoi colori, anche una delizia per gli occhi!

Cous cous vegetariano con arance e pinoli
  • Preparazione: 20 + riposo 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Cous cous 130 g
  • Arance 3
  • Curry 1 cucchiaino
  • Melagrana 1
  • Pinoli 2 cucchiai
  • Uvetta 3-4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il cous cous vegetariano con arance e pinoli, mettete il cous cous in una ciotola, aggiungete 2 cucchiai di olio di oliva e sgranate con una forchetta.

  2. Aggiungete 230 ml di acqua bollente, mescolate, coprite con pellicola e lasciate riposare per 10 minuti.

  3. Nel frattempo preparate il condimento.

    Pelate a vivo le arance, ovvero tagliate tutta la buccia con il coltello, mi raccomando, eliminate tutta la parte bianca, e quindi ricavate i filetti di arancia tra una pellicina e l’altra, sempre con il coltello.

    Tagliate i filetti a metà e mettete da parte.

  4. Spremete il succo delle membrane di arancia che vi sono rimaste in una ciotolina. Aggiungete 1 cucchiaino di curry.

  5. Sgranate la melagrana ricavandone tutti i chicchi.

    Tostate brevemente i pinoli in una padella per qualche istante, senza aggiunta di olio.

  6. Trascorso il tempo di riposo del cous cous, sgranatelo con una forchetta ed unite i filetti di arancia, i chicchi di melagrana, i pinoli tostati e l’uvetta.

    Quindi condite con il succo di arancia al curry ed aggiustate di sale e un filo di olio di oliva.

  7. Mescolate bene il tutto, coprite e lasciate riposare per 30 minuti prima di servire.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Se non siete amanti del curry, potete anche sostituirlo con un’altra spezia di vostro gradimento, ad esempio della noce moscata fresca o della curcuma, un po’ più delicata di sapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.