Cotolette di sedano rapa, croccanti e delicate

Le cotolette di sedano rapa sono semplicissime da preparare e sono un ottimo secondo vegetariano. La panatura trasforma questa verdura delicata in un piatto davvero sfizioso, che piace a grandi e piccini.

Se siete stufi della solita cotoletta di carne, questa è un ottima alternativa, e lo dico da onnivora ovviamente ;).

Le cotolette sono ottime con un contorno di insalata, per stare leggeri, o anche del purè.

Cotolette di sedano rapa, croccanti e delicate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Sedano rapa 1
  • Uovo 1
  • Farina 2-3 cucchiai
  • Pangrattato 4-5 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.
  • Succo di limone

Preparazione

  1. Per preparare le cotolette di sedano rapa, mettete a bollire abbondante acqua in una pentola capiente e salate.

  2. Nel frattempo sbucciate il sedano rapa e tagliatelo a fette di ca. 1 cm di spessore.

  3. Quando l’acqua bolle, immergete le fette di sedano rapa e lasciate cuocere per ca. 6-7 minuti, giusto il tempo di ammorbidirsi un po’. Dovranno comunque rimanere belle sode, provate ad infilzarle con una forchetta.

    Togliete dall’acqua e lasciate sgocciolare.

  4. Preparate 3 piatti. In uno mettete la farina, nel secondo l’uovo con sale e pepe, che sbatterete con una forchetta e nel terzo il pangrattato.

  5. Passate le fette di sedano rapa nella farina, quindi nell’uovo ed infine nel pangrattato, premendo leggermente per farlo aderire bene su tutta la superficie.

  6. Scaldate 2 dita di olio in una padella capiente e quando è sufficientemente caldo (175 gradi), friggete le fette di sedano rapa impanate, poche per volta, per qualche minuto, girandole, fino a quando saranno dorate su entrambe i lati.

    Togliete dall’olio e adagiate su della carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

    Servite subito le vostre cotolette di sedano rapa per gustarle calde e croccanti. Per un tocco in più, condite con un po’ di succo di limone!

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Per un tocco di gusto in più, aggiungete del peperoncino alla panatura o delle erbe aromatiche tritate!

Precedente Bombette di zucca e polenta con gorgonzola Successivo Cioccolata calda bianca - densa e delicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.