Cookies al cioccolato e caffè – super cioccolatosi

Cari lettori, non c’è bisogno che io vi dica quanto sono buoni, cioccolatosi e libidinosi questi cookies al cioccolato e caffè, vi basti sapere che li ho preparati 2 volte in 4 giorni, e non perché la prima volta non fossero riusciti, ma perché sono spariti in men che non si dica. A dire la verità sono una via di mezzo tra cookies e brownies, cioè hanno la forma di un cookie (quei simpatici biscotti americani) e la consistenza di un brownie, ovvero sono morbidi e umidi all’interno. Per gli amanti del cioccolato sono imperdibili!! Se vi state chiedendo se li potete realizzare anche senza caffè, magari per i bambini, la risposta è sì, certamente! Ma vi consiglio di provare anche la versione con il caffè, davvero insuperabile!
Ecco come si preparano:

Cookies al cioccolato e caffè - super cioccolatosiCookies al cioccolato e caffè – super cioccolatosi

Ingredienti per ca. 25-30 cookies:

260 g di cioccolato fondente
120 g di burro
3 uova
110 g di zucchero bianco
110 g di zucchero di canna
2 cucchiaini di caffè solubile
100 g di farina
½ cucchiaino di lievito in polvere per dolci
2 pizzichi di sale
150 g di gocce di cioccolato

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 12-14 minuti

Per preparare i cookies al cioccolato e caffè, preriscaldate il forno a 175 gradi.
Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti, mettetelo in un piatto e fatelo sciogliere a bagnomaria, insieme al burro. Quando sarà sciolto, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per qualche minuto.

Nel frattempo montate le uova insieme allo zucchero bianco, allo zucchero di canna e al caffè solubile. Montate il tutto fino ad ottenere un composto molto spumoso.
Quindi, continuando a montare, versate a filo il cioccolato fuso e continuate a montare fino a quando sarà completamente incorporato.

Ora setacciate la farina insieme al lievito e al sale direttamente sul composto ed incorporate il tutto con una spatola o un cucchiaio di legno. Infine incorporate anche le gocce di cioccolato.
Mettete in frigo per 5 minuti e quindi con un cucchiaio, o meglio ancora con un porzionatore di gelato, prelevate l’impasto e adagiate dei mucchietti su una teglia foderata con carta da forno. Non metteteli troppo vicini, perché in cottura si allargheranno.
Infornate a 175 gradi per 13-14 minuti. Non preoccupatevi se i vostri cookies al cioccolato vi sembrano molto morbidi quando li sfornate, una volta raffreddati saranno più compatti, ma comunque sempre morbidi e cioccolatosi all’interno.
Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Precedente Smoothie all'ananas e mango con latte di cocco Successivo Gnocchi di biete erbette e patate