Ciliegie sciroppate fatte in casa

Le ciliegie sciroppate fatte in casa sono ottime gustate tutto l’anno. Le mie bimbe che adorano le ciliegie sono sempre felici quando in inverno ne prendo un vasetto dalla cantina, proprio come faceva sempre mia mamma quando ero piccola. Anche lei preparava sempre le ciliegie sciroppate e io la aiutavo nella preparazione. Quest’ultima è davvero facilissima, l’unica cosa è che per ottenere un risultato perfetto sarebbe opportuno avere una pentola munita di termometro in modo da riuscire sempre a controllare la temperatura e mantenerla costante a 80 gradi. Per il resto vi bastano ciliegie, acqua e zucchero.

Ciliegie sciroppate fatte in casa
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionica. 4 vasetti da 500 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgciliegie
  • 1200 mlacqua
  • 300 gzucchero

Preparazione

Preparare le ciliegie sciroppate fatte in casa è davvero facilissimo, anche se, sarebbe opportuno avere una pentola munita di termometro per mantenere una temperatura di cottura costante di 80 gradi.
  1. Per preparare le ciliegie sciroppate preparate 4 vasetti sterili da 500 g l’uno.

    Mettete l’acqua e lo zucchero in una caraffa e mescolate bene affinché lo zucchero si sciolga.

  2. Lavate le ciliegie e rimuovete i piccioli. Riempite quindi i vasetti prima di ciliegie e dopo versate l’acqua zuccherata fino a riempire il vasetto e comunque in modo che tutte le ciliegie siano coperte dal liquido.

  3. Chiudete i vasetti con il rispettivo coperchio e adagiateli in una pentola. Riempite la pentola di acqua in modo l’acqua arrivi ca. a 3/4 di altezza dei vasetti. Coprite la pentola con un coperchio, munito di termometro possibilmente.

  4. Accendete quindi il fuoco e attendete che la temperatura raggiunga 80 gradi. Lasciate cuocere le ciliegie a 80 gradi per 25-30 minuti, a seconda della dimensione delle vostre ciliegie. Quindi togliete i vasetti dall’acqua e lasciate raffreddare.

    Conservate le ciliegie sciroppate fatte in casa in un luogo fresco e asciutto. Una volta aperto un vasetto va conservato in frigo.

  5. Ciliegie sciroppate fatte in casa
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.