Crea sito

Buchteln con salsa alla vaniglia – ricetta dell’Alto Adige

Sofficissime palline ripiene di tanta marmellata, oggi parliamo dei Buchteln con salsa alla vaniglia. I Buchteln sono un piatto dolce originario della Boemia, ma tipico anche della mia zona, ovvero l’Alto Adige, dove spesso non ci limitiamo a mangiarne una per merenda o come dolcetto a fine pasto… no no, ci facciamo proprio una bella cena con i Buchteln. In Boemia e Austria si farciscono tipicamente con Powidl (una composta di prugne, cotta in forno per molte ore, senza aggiunta di zucchero o gelificanti), papavero, ricotta o marmellata di albicocche. Io solitamente li farcisco con la marmellata della quale mi ritrovo un vasetto aperto in quel momento. Questa volta ho fatto proprio un mix, utilizzando confettura di albicocche, prugne e crema di marroni… così oltre alla bontà, c’è stato anche l’effetto sorpresa ;). Quando ero piccola anche mia mamma li preparava con marmellate diverse e poi ogni tanto me li scambiavo con mia sorella a seconda della marmellata che beccavamo… oddio, a dire la verità ce li scambiamo ancora adesso… per certe cose non si è mai troppo grandi ;).
Ecco come si preparano queste sofficissime e golose palline… ah, un’ultima cosa, la pronuncia di “Buchteln” in tedesco è senza la “c”, ovvero quest’ultima rimane muta e la “h” si pronuncia. Provate a dirlo.. ha un suono più dolce così vero?

Buchteln con salsa alla vaniglia – ricetta dell’Alto Adige
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 Buchteln
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 gfarina 0
  • 260 gfarina 00
  • 3 glievito di birra secco (ca. 1,5 cucchiaini)
  • 65 gzucchero
  • 1 cucchiainozucchero vanigliato
  • 250 mllatte
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 1limone non trattato (scorza)
  • 1 pizzicosale
  • 70 gburro (a temperatura ambiente)

Per la salsa alla vaniglia

  • 600 mllatte
  • 1/2baccello di vaniglia
  • 60 gzucchero
  • 6 cucchiainiamido di mais (maizena)

Inoltre

  • q.b.burro (per spennellare)
  • q.b.confettura

Preparazione

  1. Per preparare i Buchteln con salsa alla vaniglia mettete la farina in una ciotola insieme al lievito, allo zucchero semolato e a quello vanigliato. Iniziate ad impastare ed aggiungete un po’ alla volta il latte tiepido, poi l’uovo ed il tuorlo.

  2. Lavate ed asciugate il limone, grattugiatene la scorza e unitela all’impasto, quindi aggiungete anche il sale. Infine, quando ormai avrete ottenuto un impasto morbido ed omogeneo, aggiungete il burro morbido a pezzetti ed impastate fino a quando sarà stato completamente assorbito e l’impasto sarà incordato, ovvero si sarà staccato da pareti e fondo della ciotola e sarà completamente attorcigliato attorno al gancio.

    Coprite la ciotola con pellicola e lasciate lievitare l’impasto al riparo da eventuali correnti d’aria per ca. 90 minuti.

  3. Trascorso il tempo di riposo prendete l’impasto e dividetelo in 15 pezzi uguali. Prendete un pezzo alla volta, appiattitelo sulla vostra mano, mettete al centro un cucchiaino di marmellata e poi chiudetelo come un fagottino, facendo attenzione a non sporcare i bordi con la marmellata altrimenti farete più fatica a chiuderlo e la marmellata tenderà a uscire in cottura.

  4. Pizzicate bene i bordi per chiuderlo e poi formate una pallina. Adagiatela in una tortiera foderata con carta da forno o in una pirofila unta con del burro. Procedete allo stesso modo per il restante impasto. Quando mettete le palline nella tortiera, lasciate circa 0,5 cm di spazio tra una e l’altra in quanto lieviteranno ancora.

  5. Coprite quindi con un canovaccio e lasciate riposare per altri 20 minuti al riparo da eventuali correnti. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180 gradi (statico). Terminato il tempo di lievitazione spennellate i Buchteln con del burro fuso ed infornate a 180 gradi per 25-30 minuti.

    Sfornate e servite i vostri Buchteln caldi o freddi accompagnati dalla salsa alla vaniglia.

Per la salsa alla vaniglia

  1. Buchteln con salsa alla vaniglia – ricetta dell’Alto Adige

    Per la salsa alla vaniglia versate 500 ml di latte in un pentolino, aggiungete i semi prelevati dalla bacca di vaniglia e lo zucchero e portate a ebollizione. Mescolate i restanti 100 ml di latte con la fecola. Quando il latte bolle, aggiungete, mescolando, il latte con la fecola. Riportate ad ebollizione continuando a mescolare e lasciare cuocere per qualche minuto.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.