Biscotti cuore di marmellata

San Valentino è alle porte. La regola vuole che si prepari qualcosa di speciale, cuori su cuori, fiori su fiori, parole dolci su parole dolci… e poi arriva il 15 febbraio… e ci si dimentica di tutto ;). Scherzi a parte, personalmente non amo le feste comandate, anche se sono comunque un ottimo pretesto per fare qualcosa di diverso dal solito e viziarsi un po’. E non parlo di uscire a cena. No, non mi verrebbe proprio in mente di uscire a cena la sera di San Valentino, con due bimbe di 2 e 5 anni. Lasciarle a casa? Mai. D’altronde sono anche loro che rendono il nostro amore speciale e senza di loro manca un pezzo del puzzle. A dire la verità non ricordo quante volte siamo usciti a cena la sera di San Valentino, prima delle bimbe, forse 2 volte… molto meglio prepararsi una cenetta a casa, magari cucinando anche insieme e stappando una buona bottiglia di vino, non credete? 😉 Bè un biscottino a forma di cuore ci sta comunque dai… magari a colazione. E così, invece del caffè in fretta e via, per una volta prendetevi il tempo di bere il caffè con la vostra dolce metà, magari con questi biscotti cuore di marmellata. Più San Valentino di così :P.
Ecco come si preparano:

Biscotti cuore di marmellataBiscotti cuore di marmellata

Ingredienti per ca. 30 biscotti (dipende dalle dimensioni dello stampino):

1 dose di pasta frolla seguendo questa mia ricetta
Marmellata q.b. (scegliete una marmellata abbastanza densa)
1 tuorlo
Zucchero di canna q.b.
Zucchero a velo per spolverare

Tempo di riposo: 30 minuti
Tempo di preparazione: 50 minuti
Tempo di cottura: 12 minuti

Per preparare i biscotti cuore di marmellata, preparate la pasta frolla seguendo questa mia ricetta della frolla senza lievito. In alternativa potete anche prepararli con la mia frolla al farro, o al cocco, o anche la frolla integrale. Lasciate quindi riposare in frigo.

Biscotti cuore di marmellata

Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla dal frigo e stendetela con il mattarello, su una spianatoia leggermente infarinata. Stendetela fino ad uno spessore di ca. 3 mm. Quindi con un taglia biscotti a forma di cuore ritagliate tanti cuori ed adagiateli su una teglia foderata con carta da forno. Al centro di ogni cuore mettete un cucchiaino di marmellata, poi appoggiateci un altro cuore di frolla, premete su tutti i lati per fare aderire e poi con i rebbi di una forchetta premete lungo tutto il bordo del cuore per fare aderire meglio le due metà. Spennellate con il tuorlo, cospargete di zucchero di canna ed infornate a 180 gradi per ca. 12 minuti. I biscotti dovranno essere leggermente dorati in superficie.
Sfornate, lasciate raffreddare e gustate i vostri biscotti cuore di marmellata con una spolverata di zucchero a velo… magari insieme alla vostra dolce metà ;).
SUGGERIMENTO: Se avete dei bastoncini per cake pops, potete realizzare anche dei biscotti “su stecco”, appoggiando il bastoncino sulla punta del cuore in basso e ricoprendolo poi con l’altra metà di biscotto. Premete leggermente e poi procedete come sopra. Io ho preparato anche dei “cuori gemelli su stecco” come li ha chiamati la mia bimba, ovvero ho unito due cuori, riempito con marmellata come di consueto e poi ho coperto con altri due cuori… Per San Valentino sono perfetti ;).

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva

Precedente Torta al latte caldo e Nesquik - morbidissima Successivo Fettine di lonza al forno con peperoni