Crea sito

FOCACCIA AD ALTA IDRATAZIONE CON LIEVITO MADRE BIMBY

La ricetta per preparare la focaccia ad alta idratazione con lievito madre.
Rinfrescate 3-4 ore prima il lievito madre e poi procedete con la preparazione.

La focaccia risulterà molto morbida e piena di bolle.

A piacere potute prolungare ancora i tempi di lievitazione: quando avete terminato le pieghe, trasferite l’impasto in frigorifero fino alla mattina. Il giorno dopo togliete dal frigorifero, trasferite l’impasto nella teglia con carta forno e fate lievitare per 6-10 ore. Procedete poi con il resto della ricetta.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione16 Ore 20 Minuti
  • Tempo di riposo16 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 Teglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 265 gAcqua
  • 330 gFarina Manitoba (Io ho messo metà farina integrale e metà manitoba)
  • 100 gLievito madre Rinfrescato da almeno 4 ore
  • 2 cucchiaiOlio extra vergine
  • 10 gSale
  • q.b.Pomodorini a metà
  • q.b.Origano Secco

  1. Alle 18 preparate l’impasto.

    In una ciotola capiente versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e tenete da parte.

    Mettete nel boccale il lievito madre già rinfrescato e l’acqua, scaldate: 1 minuto, 50°, velocità 2.

    Unite la farina manitoba (e l’integrale) e il sale, impastate: 1 minuto, velocità 3. Trasferite l’impasto con l’aiuto di una spatola da cucina all’interno della ciotola con l’olio.

    Coprite con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 1 ora a temperatura ambiente.

    Tenendo l’impasto all’interno della ciotola effettuare 2 pieghe (Per effettuare le pieghe tirate delicatamente una parte dell’impasto, mantenendolo all’interno della ciotola, in modo da allungarlo verso l’alto e poi adagiarlo al centro.) Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 1 ora.

    Ripetete l’operazione delle pieghe per altre 2 volte ad intervalli di 1 ora.

  2. Trasferite l’impasto nella teglia (24-26cm) con carta forno e fate lievitare tutta notte.

    Il mattino seguente verso le 10, spennellate la superficie con l’olio, con i polpastrelli allargare leggermente l’impasto per farlo stendere su tutta la teglia. Cospargete con l’origano secco e farcite i pomodorini tagliati a metà.

    Preriscaldare il forno a 240°.

  3. Riporre la teglia nella parte bassa del forno e cuocere per 10 minuti, poi spostate la teglia nella parte centrale e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti.

    Togliere con attenzione dal forno e lasciate intiepidire.

    Servire a pezzi tiepida o fredda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.