Le tortine cuor di mela sono dei golosi e fragranti dolcetti monoporzione formati da un guscio di friabile pasta frolla ripieni di mele e cannella, ottimi per la merenda, la colazione o come spuntino serale per chi non rinuncia al dolce prima di andare a dormire. La pasta frolla che ho utilizzato per preparare le tortine cuor di mela non contiene né burro né uova, rendendo questo dolcetti piuttosto leggeri, vegan e adatti a chi soffre di intolleranze a uova o latticini. Per avere una pasta frolla più asciutta e croccante è consigliabile utilizzare farina di farro (più nutriente e con un indice glicemico più basso rispetto alla 00) ma se preferite potete benissimo sostituirla con farina 00. Ecco la ricetta delle tortine cuor di mela:

tortine cuor di mela

Tortine cuor di mela – senza burro e uova

Ingredienti per 8/10 torine cuor di mela

Per la pasta frolla:

-220g di farina di farro o 00

-80g di farina di riso

-50g di zucchero di canna chiaro o zucchero semolato

-50g di olio extravergine d’oliva

-120g di latte di soia (o latte vaccino se preferite)

-la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio

-un pizzico di sale

-un pizzico di vaniglia in polvere

-un pizzico di cannella

-buccia grattugiata di limone qb

Per il ripieno:

-350g di mele tagliate a cubetti

-3/4 cucchiai di zucchero

-due cucchiai di acqua

-due cucchiai di succo di limone

-cannella qb

Per preparare le tortine cuor di mela, iniziate dalla pasta frolla. In una ciotola unite le farine, lo zucchero, il sale, la vaniglia, la cannella, il bicarbonato di sodio e la buccia di limone grattugiata. Formate una fontana e al centro versate l’olio d’oliva e il latte e iniziate ad impastare con una forchetta finché gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi. Continuate ad impastare a mano fino ad ottenere un panetto liscio, che metterete a riposare in frigo avvolto da pellicola trasparente per mezz’ora. Mentre l’impasto per la frolla riposa, preparare il ripieno mettendo le mele sbucciate e tagliate a cubetti in una pentola con il succo di limone, l’acqua, lo zucchero e una generosa spolverata di cannella. Lasciate cuocere le mele per una decina di minuti. Prelevate tre o quattro cucchiai di fondo di cottura che vi serviranno per spennellare la superficie delle tortine cuor di mela. Con una forchetta, schiacchiate i cubetti di mela per ottenere una purea e lasciate raffreddare.

Riprendete l’impasto della frolla, stendetelo con un mattarello allo spessore di circa 4/5 mm e rivestite il fondo dei vostri stampini per crostatine. Se i vostri stampini non sono antiaderenti, ricordatevi di ungerli leggermente. Con la frolla che vi è avanzata, ricavate dei dischi per coprire le tortine.

Farcite le tortine con la purea di mela, quindi spennellate leggermente i bordicon il fondo di cottura delle mele e coprite con un disco di frolla premendo leggermente per sigillare bene i bordi.

Spennellate la superficie delle tortine cuor di mela con altro fondo di cottura delle mele e cuocete a 180° per 25/30 minuti o comunque fino a doratura.

Una volta cotte, fate raffreddare le tortine cuor di mela e spolverizzatele con dello zucchero a velo.

 

Guarda altre ricette
 
Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere aggiornato sulle prossime novità seguimi su Facebook!
 
Per approfondimenti sull’alimentazione vegan e sugli ingredienti della cucina naturale, diventa fan de La Natura In Bottega!

3 Comments on Tortine cuor di mela – senza burro e uova

  1. Chiamatemizia
    ottobre 13, 2014 at 6:19 am (6 anni ago)

    Complimenti per la ricetta davvero golosa!

    Passa da me se ti va 😀

  2. passion4food
    ottobre 13, 2014 at 3:44 pm (6 anni ago)

    Grazie! Verrò di sicuro a dare una sbirciatina da te! 😉

  3. Alice Pomata
    gennaio 22, 2015 at 9:27 pm (5 anni ago)

    ultimamente sto sperimentando dolci vegan… queste tortine mi ispirano molto!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *