Io sono una super patita di dolci, non me ne faccio mai mancare un po’, neanche in questo periodo in cui tutti stiamo un po’ più attenti alla linea in vista dell’estate. Ecco quindi il mio plum cake light, soffice e leggero, arricchito con golosi pezzetti di fragole, da leccarsi i baffi!

Plum cake fragole

NB: io ho usato uno stampo piuttosto piccolo, per un classico stampo da plum cake raddoppiate le dosi

                              Plum cake alle fragole – ricetta light

Ingredienti:

-125g farina di farro o farina 00

-50g farina di riso

-80g zucchero di canna o zucchero semolato

-1 uovo

-35ml olio di semi (io olio di soia)

-80g yogurt al naturale (gli intolleranti e i vegani possono sostituire con yogurt di soia)

-mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere

-1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata

-un pizzico di sale

-6g lievito per dolci

-circa 10 fragole

-zucchero a velo per decorare qb

Montate l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Dedicate qualche minuto a questo passaggio, è questo che rendera il dolce super soffice. Ora aggiungete lo yogurt, la vaniglia e la buccia di limone e mescolate. Unite le farine setacciate con il lievito e il sale e l’olio un po’ alla volta. Per ultimo aggiungete le fragole tagliate in piccoli pezzi e mescolate con una spatole per amalgamarle al composto senza romperle. Versate il composto in uno stampo da plum cake rivestito di carta forno e cuocete a 170-180° per 30-40 minuti (fate sempre la prova dello stecchino). Fatelo raffreddare un po’, sformatelo e mettetelo su una gratella a raffreddare completamente. Ora rilassatevi e godetevi una deliziosa fetta di dolce, magari accompagnata da una tazza di tè!

 

Guarda altre ricette light
Tutte le ricette

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere aggiornato sulle prossime novità seguimi su Facebook!

 

2 Comments on Plum cake alle fragole – ricetta light

  1. Eleonora
    maggio 13, 2014 at 9:03 am (6 anni ago)

    L’ho fatto ieri subito dopo aver visto la ricetta! Delizioso è piaciuto a tutti!

  2. passion4food
    maggio 13, 2014 at 10:58 am (6 anni ago)

    Grazie Eleonora!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *