La crema spalmabile al cacao e mandorle è una crema simile alla Nutella, ma al posto delle nocciole si usano le mandorle! Adoro l’abbinamento cacao-mandorle, per questo mi piace alternare questa crema spalmabile a quella classica con le nocciole. La crema spalmabile al cacao e mandorle è ottima da spalmare sul pane (o da mangiare a cucchiaiate come faccio io 😉 ) ma è anche perfetta per farcire biscotti e crostate. Preparare questa crema è molto facile, tutto quello che vi occorre è un frullatore e un po’ di pazienza: in questo modo otterrete un’ottima crema spalmabile, sicuramente più leggera e più sana di quelle che si trovano in commercio. Inoltre questa crema non prevede l’utilizzo di latte vaccino, rendendola adatta agli intolleranti ai latticini e ai chi segue un regime alimentare vegan.

 

crema spalmabile al cacao e mandorle

 

Crema spalmabile al cacao e mandorle

Ingredienti per circa 100g di crema spalmabile al cacao e mandorle

-50g di mandorle pelate

-2/3 cucchiai di olio di semi (io olio di semi di soia)

-3 cucchiai di zucchero di canna chiaro

-3 cucchiai di cacao amaro in polvere

-4/5 cucchiai di latte di mandorle

-un pizzico di vaniglia in polvere

Per preparare la crema spalmabile al cacao e mandorle, iniziate tostando le mandorle in una padella per circa cinque minuti, spadellando spesso per evitare che brucino e diano un sapore amarognolo alla crema. Se non avete le mandorle già pelate nessun problema, ecco come pelarle facilmente: portate a bollore un pentolino d’acqua, quando avrà raggiunto il bollore toglietelo dal fuoco e versateci dentro le mandorle. Lasciate le mandorle a bagno nell’acqua bollente per un paio di minuti, quindi scolatele e passatele sotto l’acqua fredda. A questo punto la pellicina verrà via in un attimo. Lasciate asciugare le mandorle e poi procedete alla tostatura.

Dopo aver tostato le mandorle, trasferitele in un frullatore e frullatele fino a polverizzarle. Per non fondere il frullatore, fatelo raffreddare ogni tanto 😉 Quando le mandorle inizieranno a rilasciare olio e formeranno una pasta, aggiungete due cucchiai di olio e continuate a frullare fino a formare una crema più liscia possibile. Se occorre, aggiungete un altro cucchiaio di olio di semi.

Aggiungete ora lo zucchero di canna, un cucchiaio alla volta, e continuate a frullare, facendo sempre riposare il frullatore.

Aggiungete il cacao e il latte, anche loro un cucchiaio alla volta. Una volta che avrete unito tutti gli ingredienti, frullate (facendo sempre delle pause per far raffreddare il frullatore) fino a che otterrete una crema liscia.

A questo punto la crema spalmabile al cacao e mandorle è pronta, conservatela in un barattolo di vetro in frigorifero per una settimana (se dura!)

crema spalmabile al cacao e mandorle

 

 

Guarda altre ricette
 
Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere aggiornato sulle prossime novità seguimi su Facebook!

 

 

 

1 Comment on Crema spalmabile al cacao e mandorle

  1. Diana
    ottobre 8, 2015 at 2:54 pm (5 anni ago)

    L’ho appena fatta è buonissima! Grazie mille per l’aiuto adesso posso permettermi un dolcetto anche a dieta!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *