Zucca fritta

Print Friendly, PDF & Email

Zucca fritta, come contorno è molto buona accompagnata con formaggi e salumi o anche come spuntino. In tutta semplicità proprio come le patatine anche la zucca fritta, si prepara semplicemente allo stesso modo e anche in poco tempo. Ottima anche come dessert spolverata con zucchero…

Zucca fritta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 800 g Zucca
  • 50 g Farina
  • 1 l Olio di arachidi
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavare la zucca, tagliarla utilizzando un coltello a seghetta, svuotarla dai semi quindi fare delle fette dello spessore di 1 cm.  con  molta attenzione togliere anche la corteccia esterna e mattere le fette stese sopra ad un piatto.

  2. Mettere l’olio in una pentola dai bordi alti ma neanche tanto grande, portarlo a temperatura volendo si può utilizzare anche la friggitrice come d’abitudine.

  3. Mettere la farina sopra ad un piatto passarci le fette di zucca riponendole poi nel piatto. Appena l’olio sarà a temperatura immergere duo o tre fette di zucca per volta a fiamma viva, rigirarle appena prendono colore ci vorranno circa due minuti.

  4. Scolarle dall’olio mettendole sopra ad un piatto grande coperto con carta da cucina, devono stare stese e non sovrapposte per evitare che si attaccano tra loro.

  5. Spostarle sopra ad un piatto da portata e mangiarle calde.

  6. Volendo si può servire con una salsa, a me piace accompagnarla con la salsa verde. Con dello stracchino ma anche con del prosciutto è davvero ottima.

  7. Consiglio: Volendo si può servire anche come dessert, basta spolverarla con dello zucchero a velo mescolato con un pizzico di cannella…

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social oppure Quì per essere sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?
Precedente Sarde gratinate al forno Successivo Streghette in Padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.