Water roux – ricetta passo-passo

Print Friendly, PDF & Email

Water roux – ricetta passo – passo, uno starter o un preimpasto che conferisce ai lievitati sofficità, aiutando la lievitazione nello sviluppo e permette nello stesso tempo un minor utilizzo di grassi. Noi forse siamo più abituati al classico lievitino, questo come si capisce dal nome è di origini orientali e rispetto al lievitino è più sbrigativo in quanto non necessita di tempi di lievitazione. In definitiva è un impasto di acqua e farina in proporzione 1 a 5 e cotto ad una temperatura di 65° assume un aspetto colloso.

Water roux - Tang zhong
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 25 gFarina
  • 125 mlAcqua

Preparazione

  1. Setacciare la farina facendola cadere in un pentolino.

  2. Aggiungere l’acqua a temperatura ambiente.

  3. Mescolare con un semplice cucchiaio di legno e portare sopra al fornello con fiamma al minimo.

  4. Lasciar cuocere sempre mescolando fino a quando raggiunge un aspetto colloso.

  5. Trasferirlo in una ciotola di vetro e coprire con pellicola a contatto in modo che non si formi la crosticina.

  6. E’ possibile utilizzarlo subito oppure riporlo in frigorifero ma consumarlo non oltre due giorni.

  7. Questo quantitativo è sufficiente per impastare al massimo 600 g. di farina.

  8. Visto il poco tempo che occorre per preparare il Water roux – ricetta passo – passo solitamente sarebbe sufficiente prepararlo qualche ora prima dell’impasto o addirittura la sera precedente.

  9. Nel caso di impasti più grandi aumentare la dose tenendo conto della proporzione di farina 1 e 5 di acqua.

  10. Esempio di impasto: 

    Pane Danubio

Consiglio

Si può utilizzare con qualsiasi impasto sia dolce che salato.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.