Crea sito

Uova nel Nido

Print Friendly, PDF & Email

Una delle mie cene preferite… Che gli spinaci contengono ferro questo ce lo dicevano sempre le nostre mamme per convincerci ha mangiarli. Non contengono solo ferro ma anche tante altre proprietà es. Flavonoidi,Carotenoidi,Vitamina C, Vitamina E, Betacarotene, Manganese e Zinco. Quindi facciamo in modo di consumarli regolarmente… Quando trovo le uova fresche del contadino vi assicuro che non resisto a questo abbinamento…

IMG_3271Uova nel Nido

* Ingredienti per 4 persone

Spinaci freschi kg. 1 ( anche surgelati )

Uova nr. 4

Parmigiano a scaglie

Burro gr. 5o (se preferite sostituitelo con olio)

Sale e Pepe q.b.

Procedimento:

Mettere a bagno gli spinaci in abbondante acqua per 1/2 ora in modo che se contengono terra si sciolga e depositi nel fondo. Con delicatezza scolarli e sciacquarli in acqua pulita diverse volte.

Metterli in una casseruola con la loro acqua residua e farli saltare appena cinque minuti. Aggiungere il Burro oppure olio se preferite e continuare a saltare per altri cinque minuti salare e spegnere il fornello.

Dvidere gli spinaci e disporli in cocotte individuali oppure in una pirofila distanziati formando appunto dei nidi. Rompere l’ uovo in una ciotola per verificarne l’integrità e farlo cadere delicatamente dentro al nido. Trasferire in forno precedentemente riscaldato a 160°per  7/8 minuti. Verificare che sia cotto l’albume  e cospargerlo con scaglie di Parmigiano prima di portare in tavola.

* Consiglio: Se non avete il forno acceso per altre preparazioni si può cuocere l’uovo in un’altra padellina e poi metterlo nel nido.

 Grazie per essere passati nel mio blog e alla prossima ricetta.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.