Torta veloce alle Prugne

Print Friendly, PDF & Email

Torta veloce alle Prugne, sofficissima, ottima per essere servita in molte occasioni. La preparazione è semplice e veloce, in questo caso ho utilizzato prugne fresche ma è ottima anche con quelle secche. Ideale a colazione per affrontare la giornata. ma anche come merenda magari accompagnata con del tè caldo o freddo.

Torta veloce alle Prugne
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 90 gzucchero
  • 115 gburro (morbido)
  • 125 gfarina
  • 60 gfecola di patate (opp. amido di mais)
  • 1/2 bustinalievito chimico in polvere
  • 15 gzucchero di canna
  • 300 gprugne

Strumenti

  • Tortiera da forno del dm. di circa 23 cm.
  • Frusta Elettrica o a mano
  • Spatola
  • Pennarello alimentare

Preparazione

  1. Come prima cosa accendere il forno a 180° possibilmente modalità statico oppure 170° se ventilato.

  2. Lavare molto bene le prugne, tagliarle a metà e togliere il nocciolo quindi tenerle da parte.

  3. Setacciare la farina facendola cadere in una ciotola, fare la stessa cosa con il lievito e la fecola mescolandoli insieme a secco.

  4. In una ciotola con una frusta oppure in una planetaria lavorare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere un uovo alla volta incorporando il successivo solo dopo che il precedente è stato incorporato.

  5. Aggiungere a cucchiaiate le polveri incorporandole con una spatola, lavorando il composto fino a completo assorbimento.

  6. Torta veloce alle prugne

    Spennellare la tortiera con lo staccante quindi rovesciarci dentro l’impasto. Sistemare le prugne a raggiera tagliandole ancora a metà se dovessero essere troppo grandi. Distribuire in superficie lo zucchero di canna.

  7. Trasferire la tortiera in forno per 35 minuti. Per testare la cottura fare sempre la prova stecchino.

  8. Torta veloce alle prugne

    Lasciarla raffreddare prima di sformarla e trasferirla sopra al piatto da portata e se piace spolverarla con zucchero a velo.

Consiglio

Quando le prugne non sono di stagione la preparo anche con quelle secche fatte prima rinvenire come da istruzioni della confezione.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.