Crea sito

Torta al limone con pistacchi

Print Friendly, PDF & Email

Torta al limone con pistacchi, molto delicata, leggera in quanto contiene pochissimo burro e poche uova. Molto profumata al limone, ideale per la bella stagione in quanto è deliziosamente fresca e se accompagnata da un buon vino passito sarà un accostamento davvero sublime ideale per un giorno di festa.

Torta al limone con pistacchi
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 55 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base

  • 120 g Farina
  • 2 Uova
  • 75 g Zucchero
  • 60 g Burro
  • 8 g Lievito chimico in polvere
  • 1 Limoni non trattati

Per lo sciroppo

  • 75 g Zucchero
  • 1 Limoni non trattati
  • 5 cucchiai Acqua

Per decorare

  • 100 g Zucchero a velo
  • 2 Albumi
  • 1/2 Limone
  • 30 g Pistacchi tritati
  • Fiori per uso alimentare

Preparazione

  1. Setacciare la farina con il lievito facendola cadere in una ciotola. Lavare asciugare e grattugiare la scorza dei limoni.

  2. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero usando una frusta oppure nella planetaria,unire il burro precedentemente fuso, la farina e lievito, poi la scorza dei limoni.

  3. Lavorare il composto il tempo necessario da rendere il composto liscio e omogeneo, quindi trasferirlo in una teglia dal bordo basso (stampo per torta di frutta),precedentemente spennellata con lo staccante.

  4. Cuocere nel forno precedentemente preriscaldato a 170° per 35 minuti.

  5. Per lo sciroppo: in una casseruola mettere il succo dei due limoni e lo zucchero, far sciogliere a fuoco basso per dieci minuti mescolando di tanto in tanto.

  6. Appena la torta sarà cotta e raffreddata sformarla mettendola in un piatto da portata e spennellarla con lo sciroppo in modo uniforme.

  7. Montare gli albumi con lo zucchero a velo e 1 cucchiaio di acqua, per ottenere una glassa morbida.

  8. Riempire la base della torta con la glassa ottenuta spalmandola in maniera omogenea, quindi lasciarla indurire per qualche ora, meglio per tutta la notte sotto una campana oppure dentro al forno spento con lo sportello semiaperto.

  9. Tagliare i limoni molto sottili, stenderli sopra a dei fogli di carta da cucina per asciugarli.

  10. Cospargerla con pistacchi tritati, decorare il centro con le fettine di limoni creando il decoro e i fiori.

  11. Consiglio: Per la decorazione il limone è importante tagliarlo molto sottile sia per il taglio sia per la comodità di mangiarlo.

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti “Mi Piace” per essere sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.