Crea sito

Tiramisù con uova pastorizzate

Print Friendly, PDF & Email

Tiramisù con uova pastorizzate, una versione più sicura di questo fantastico dolce amato e apprezzato in tutto il mondo.Per quanto amato non neghiamo che desta anche un pò di preoccupazione per via delle uova crude, questo metodo semplice e veloce ci permette di gustarci questo fantastico tiramisù in tutta sicurezza.

Tiramisù con uova pastorizzate
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Savoiardi
  • 250 ml Caffè
  • 4 Tuorli
  • 120 g Zucchero
  • 35 g Acqua
  • 250 g Mascarpone
  • 250 g Panna fresca (Anche vegetale)
  • 1 cucchiaio Zucchero a velo
  • 2 cucchiai Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Preparare un’ottimo caffè espresso e lasciarlo raffreddare mettendolo in un piatto da minestra.

  2. In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero, portare sopra al fornello al minimo fino al raggiungimento del bollore sempre mescolando finchè lo zucchero sarà completamente sciolto, spegnere appena lo sciroppo farà delle grosse bolle, prestare molta attenzione che non caramellizzi, la temperatura esatta da non superare è 121°.

  3. Mettere i tuorli in una ciotola capiente o planetaria sbattendoli leggermente. Appena lo sciroppo sarà pronto azionare le fruste sui tuorli e contemporaneamente versare a filo lo sciroppo, iniziare a bassa velocità per finire alla massima velocità, montare molto bene finchè il composto risulterà chiaro e spumoso, occorrerano anche 6 – 7 minuti.

  4. Se la crema di tuorli risulterà completamente fredda aggiungere il mascarpone freddo di frigo (in caso contrario mettere la ciotola in frigo per qualche minuto), con le fruste montare a bassa velocità finchè la crema sarà ben montata risultando morbida e spumosa.

  5. In un’altra ciotola capiente montare la panna molto bene, quindi con una spatola a mano aggiungerla alla crema di mascarpone poco per volta incorporandola con movimenti dall’alto verso il basso.

  6. Bagnare velocemente uno ad uno i savoiardi nel caffè in entrambi i lati disponendoli quindi in uno strato ben uniti e compatti nella pirofila.

  7. Tiramisù con uova pastorizzate

    Distribuire metà della crema, sopra ai savoiardi pareggiandola con il dorso di un cucchiaio. Bagnare il resto di biscotti nello stesso modo sistemandoli sopra alla crema di mascarpone e riempendo tutti gli spazi.

  8. Mettere il resto di crema in una tasca da pasticcere con una bocchetta liscia (metodo facoltativo) formando dei pois affiancati e riempendo tutta la superfice.

  9. Servendosi di un passino spolverare con il cacao e riporre il tiramisù immediatamente in frigorifero fino all’utilizzo.

  10. Tiramisù con uova pastorizzate

    Consiglio: Non è obbligatorio usare la sacca da pasticcere si può mettere lo strato di crema con un cucchiaio livellarla ed eventualmente creare delle righe con una forchetta. Se il dolce non viene utilizzato in giornata consiglio di usare la panna a unga conservazione perchè resta più compatta, anche vegetale non è male nel caso si voglia allegerire il dolce.

  11. tiramisù con uova pastorizzate

    Volendo si può fare anche con il Pan di spagna veloce tagliato a fette oppure Pan di spagna classico

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.